Sport

sabato 17 ottobre 2020

Virtus Verona 0 - Vis Pesaro 0: per i biancorossi 1 punto fuori casa al cospetto di un'avversaria più pericolosa

Virtus Verona 0 - Vis Pesaro 0: per i biancorossi 1 punto fuori casa al cospetto di un'avversaria più pericolosa

di Mattia Ferri

RISULTATO FINALE: Virtus Verona 0 - Vis Pesaro 0

Primo tempo di gara vivace e divertente con la Virtus che fa la partita, secondo tempo senza tante occasioni e squadre con ritmi più bassi. Sfida comunque combattuta tra le due squadre e di equilibrio nel secondo tempo. Pareggio che porta la Virtus a 7 punti in classifica, Vis a 5. Da segnalare nei pesaresi l'ennesima grande prestazione di capitan Gennari. Arrivederci a mercoledì con la cronaca in diretta del turno infrasettimanale casalingo contro la Triestina in programma al "Benelli" alle 18:30.

 

All'88° bella punizione di Manfrin per la Virtus Verona, palla poco sopra la traversa

Al 64° occasionissima per la Virtus con Cazzola che solo in area vissina piazza il tiro non prendendo lo specchio della porta

Al 62° sostituzione Vis: esce Cannavò entra Lazzari, esce Nava entra Giraudo

Al 59° per la Virtus gran bordata da fuori area (30 metri) di Zarpellon, ottima respinta del bravo Bastianello

Al 58° sostituzione Vis: esce Marcheggiani entra Ngissah

Al 53° per la Virtus prova Delcarro da buona posizione, palla fuori, a seguire angolo e colpo di testa con il portiere vissino Bastianello poco sicuro nella presa, quasi a commettere una "papera"

Al 48° Vis Pesaro pericolosissima con un colpo di testa di Marchi da dentro l'area della Virtus, palla respinta dal portiere

FINE PRIMO TEMPO: Frazione di partita con tante occasioni nei primi 30 minuti, quasi tutte per la Virtus Verona di cui un paio clamorose, Vis Pesaro in difficoltà e che subisce gli avversari non creando un proprio gioco in costruzione ma affidandosi quasi sempre a calci lunghi dalla difesa verso gli attaccanti 


Dopo 30 minuti più Virtus che Vis, i padroni di casa tengono in mano la gara mentre biancorossi continuamente in difficoltà nella manovra

Al 14° per la Virtus, Zarpellon si mangia un gol fatto in area vissina mandando la palla sopra la traversa, Vis Pesaro in difficoltà in questi primi minuti di gara

Al 10° calcio d'angolo per la Virtus, colpo di testa pericolosissimo di Pellicani, palla fuori di poco dal secondo palo, difesa vissina dormiente

Al 3° per la Virtus gran colpo di testa da dentro l'area vissina di Arma, ottima respinta del portiere Bastianello 

Per la Vis Pesaro in campo dal primo minuto: Bastianello, Gennari, Brignani, Stramaccioni, Eleuteri, Gelonese, Pezzi, Nava, Marchi, Cannavò, Marcheggiani

Di seguito le formazioni



Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info