Sport

domenica 10 gennaio 2021

Il 2021 della Vis Pesaro inizia con una sconfitta: i gravi errori di Bastianello determinano la gara

Il 2021 della Vis Pesaro inizia con una sconfitta: i gravi errori di Bastianello determinano la gara

di Mattia Ferri

Vis Pesaro 1 - Mantova 4

Inizia molto male il 2021 della Vis Pesaro. Una netta sconfitta determinata dagli errori dei singoli: 3 del portiere Bastianello e 1 dell'arbitro che concede un rigore inesistente. Partita tra due squadre in totale equilibrio senza grandi differenze ma che vede il Mantova tornare a casa con il bottino pieno. Poco da aggiungere all'analisi del match, la maggior parte delle azioni determinanti sono state create da gravi errori. Dispiace per Bastianello (cui auguriamo tutto il bene del mondo) ma la Vis non può più permettersi un portiere così, sicuramente al momento non all'altezza della categoria e che oggi ha messo piena mano nella vittoria degli ospiti: prima con una palla non trattenuta poi con uscita nel nulla, fuori tempo e percezione, infine con un immobilismo totale nella quarta rete. Attendiamo quindi novità di mercato in casa Vis nelle prossime ore, fondamentali in chiave salvezza, così non va.


Al 60° QUARTA RETE DEL MANTOVA Guccione segna con un cross: da fascia laterale sulla trequarti vissina il 10 del Mantova mette una palla dentro l'area pesarese per un compagno e sfera che finisce dritta dentro la porta senza il tocco di nessuno, Bastianello non fa alcun movimento, zero reattività, il portiere biancorosso oggi a dir poco im-ba-raz-zan-te

Sostituzione tra il primo e il secondo tempo per la Vis Pesaro: esce De Feo, entra il neo acquisto Gucci

FINE PRIMO TEMPO: prima frazione molto movimentata con 4 gol, equilibrio tra le due squadre falsato dalle 3 reti del Mantova: 2 causate da gravissimi errori del portiere Bastianello (non nuovo purtroppo a queste cose...) e 1 causata da un rigore inesistente con successiva espulsione di Gennari. Pochi minuti dopo, la sensazione è che l'arbitro si sia reso conto dell'errore commesso, viene così concesso un rigore alla Vis con espulsione del portiere Tozzo. Squadre quindi entrambe in 10. Gara su un campo molto pesante e totalmente aperta, ci sono altri 45 minuti dove potrebbe succedere di tutto.

AL 30° RETE VIS PESARO De Feo batte il rigore, palla respinta, altro tiro immediato e altra ribattuta, sfera che in uscita dall'area del Mantova arriva sui piedi di Tessiore che la scarica al limite dell'area su Ejjaki, il centrocampista biancorosso piazza un bel tiro rasoterra che finisce dritto in rete con il portiere subentrato Tosi non proprio brillantissimo nell'occasione 

AL 28° Mantova in 10 dopo l'espulsione di Tozzo per uscita pericolosa, esce Ganz ed entra il secondo portiere Tosi

AL 22° TERZA RETE DEL MANTOVA fallo in area di Gennari (dubbio e con grosse proteste), l'arbitro indica il dischetto e rigore segnato da Guccione, Vis Pesaro subito a seguire in 10 causa cartellino rosso per il capitano Gennari, probabilmente per proteste

Al 17° ANCORA MANTOVA sempre Cheddira che la mette dentro di testa da posizione centrale in area avversaria dopo un cross dalla fascia, un altro errore imperdonabile del portiere vissino Bastianello che sbaglia completamente uscita andando "a farfalle" 

Al 5° VANTAGGIO MANTOVA Ospiti in area vissina, tiro e Bastianello che non trattiene la palla su cui arriva Cheddira e la mette dentro, gravissimo errore del portiere biancorosso

Per la Vis Pesaro in campo dal primo minuto: Bastianello, Gennari (C), Brignani, Stramaccioni, Tessiore, Di Paola, Ejjaki, Giraudo, Benedetti, Cannavò, De Feo.

Di seguito le rose delle due squadre


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info