Sport

sabato 14 novembre 2020

Disastro Vis: a San Benedetto arriva un'altra sconfitta (la settima in undici gare), servono rinforzi e subito

Disastro Vis: a San Benedetto arriva un'altra sconfitta (la settima in undici gare), servono rinforzi e subito

di Mattia Ferri

Sambenedettese 2 - Vis Pesaro 0

Poco da commentare, vittoria meritata della Sambenedettese, squadra quadrata con validi elementi. Vis Pesaro sempre più nel baratro, senza anima, gioco e un atteggiamento che non fa ben sperare. Non siamo certo felici di scrivere queste cose, vorremmo riportare tutt'altro ma la squadra in questo momento non sta certo dimostrando di poter mantenere la categoria. Si salvano i soliti Marchi, Gennari e Stramaccioni. Servono rinforzi e subito, il primo probabilmente arriverà nei prossimi giorni e si tratta di un centrocampista svincolato. 

Al 73° sostituzione Vis: esce Lelj, entra Marcheggiani

Al 69° per la Vis tiro pericoloso di De Feo ma Nobile è bravo a parare

Al 55° sostituzione Vis: esce Nava, entra Eleuteri

Sostituzione Vis nell'intervallo: esce Pannitteri, entra Cannavò

FINE PRIMO TEMPO: partita bloccata fino al 28° con equilibrio tra le due squadre poi sbloccata da Lescano con un bella rovesciata in area e il portiere pesarese Bastianello non proprio attentissimo sul tiro, al 45° seconda rete della Samb dopo un gravissimo errore di Pannitteri in fase di costruzione dalla difesa. Break.  

Al 45° RETE DELLA SAMB: errore gravissimo di Pannitteri che dalla difesa pesarese calcia la palla nel mezzo del campo, sfera intercettata dalla Samb e che finisce nei piedi di Nocciolini, l'attaccante prova il tiro, ribattuto, ci riprova e segna insaccando la rete sul secondo palo

Al 38° per la Samb ci prova Nocciolini dal limite dell'area, palla a lato del secondo palo

Al 35° Terracino per la Samb prova il tiro dal limite dell'area, palla ben sopra la traversa

AL 28° RETE DELLA SAMB: gol del numero 32 Lescano, palla in area vissina stoppata col petto dall'attaccante e alzata per la rovesciata, sfera in rete con il portiere Bastianello non impeccabile

Dopo 27 minuti partita al momento bloccata e molto equilibrata, pressing da parte di entrambe le squadre in fase di non possesso, buon inizio della Vis, sicuramente meglio della gara scorsa 

Al 24° cambio Samb: esce Scrugli entra Lavilla

Al 5° punizione dalla lunga distanza per la Samb, palo pieno di Angiulli

Per la Vis Pesaro in campo dal primo minuto: Bastianello, Gennari (C), Nava, Stramaccioni, Lelj, Pezzi, D'Eramo, Giraudo, Pannitteri, De Feo, Marchi

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info