Sport

domenica 26 novembre 2023

La Vuelle schianta Treviso: 95-76

La Vuelle schianta Treviso: 95-76

“Veniamo da una settimana intensa e dura in palestra dopo la sconfitta di Cremona. Abbiamo lavorato su noi stessi e su Treviso che presenterà due novità importanti nel proprio roster, l’ex Justin Robinson e l’ala Olisevicius che portano esperienza, capacità e novità. In settimana abbiamo sentito il sostegno di molti tifosi e questo per noi è veramente molto importante, e motivo per fare meglio, a partire da una presenza e un atteggiamento diversi rispetto a quelli visti a Cremona. Dovremo lavorare sulle loro caratteristiche, capire quando correre e quando avere necessità di giocare la palla, tutto in maniera consistente. È necessario fare meglio a rimbalzo, avere una maggiore continuità, soprattutto difensiva, e questo deve nascere da solidità e compattezza, dalle quali non possiamo prescindere“.

PRIMO QUARTO: Buona partenza della Vuelle, priva di Ford e con McCallum che parte dalla panchina per fare spazio a Tambone in quintetto. Treviso risponde al parziale di 11-4 mettendo la freccia e obbligando coach Buscaglia al timeout. La partita si accende con Bamforth cecchino da tre punti ma senza riuscire a tenere troppa distanza dagli ospiti che con il neo-arrivato Olisevicius restano incollati alla gara. (26-21)

SECONDO QUARTO: Il rientro della Vuelle è piuttosto deciso, con un parziale che porta alla doppia cifra di vantaggio e costringe questa volta Treviso al timeout per aggiustare le cose. Con Zanelli e Harrison gli ospiti provano a rifarsi sotto ma i biancorossi tengono una marcia in più e chiudono avanti a meta partita. (48-39)

TERZO QUARTO: La Vuelle riesce a tenere botta al rientro in campo nonostante qualche palla persa di troppo,che avrebbero potuto scavare ancora di più il margine contro una Treviso che sembra trascinarsi i problemi di inizio stagione. Bamforth, Mazzola e Totè sono i pilastri di questo quarto per i biancorossi, trascinandosi in positivo anche gli altri compagni. La Vuelle affrontare l'ultimo quarto con serenità se capace di gestire il vantaggio. (76-52)

QUARTO QUARTO: Treviso rientra alzando il pressing difensivo e il livello d'intensità della partita, cogliendo impreparata la Vuelle che forse credeva nella passerella dell'ultimo quarto. Pur con ancora la doppia cifra di vantaggio, Buscaglia cerca di rimettere subito il treno sui binari per non vanificare lo sforzo fatto finora. Dopo qualche secondo di tensione in campo, figli anche di scelte non propriamente limpide della terna arbitrale, i padroni di casa riescono a rimandare indietro la minaccia e portare a casa due punti. (95-76)

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info