Sport

giovedì 07 maggio 2020

L'Assemblea dei Club ha decretato la sospensione definitiva della Serie C, Vis Pesaro salva

L'Assemblea dei Club ha decretato la sospensione definitiva della Serie C, Vis Pesaro salva

Dal sito web calciomercato.com 

Oggi è andata in scena una fondamentale Assemblea di lega dei club della Lega Pro, chiamata a votare sulle soluzioni da proporre domani al Consiglio Federale in ordine alla possibile ripresa della Serie C. E la decisione presa dall'organo è stata quella di optare per la sospensione definitiva della stagione, considerato che una ripresa dei campionati avrebbe comportato difficoltà logistiche ed economiche pressoché inaffrontabili per i club e non solo. 

LE DECISIONI - Regular season terminata, quindi, come era già stato paventato nelle settimane scorse dai vari vertici della categoria e da diversi esponenti dei club. Impossibile infatti ipotizzare una piena ripresa delle attività sportive che, secondo quanto riportato da Ansa, avrebbero comportato un incremento delle spese complessive a carico dei club del 3-5% solo per quanto concerne gli allenamenti. Con esclusione, quindi, di tutte le ulteriori voci di spesa legate alle partite e all'eventuale gestione di casi positivi al Covid-19. Decisione, quella relativa all'annullamento dei campionati, che ha visto favorevoli praticamente tutte le squadre, ben consapevoli di tutte quelle che sarebbero state le enormi difficoltà legate alla possibile ripresa.

PROMOZIONI - L'altro tema caldo di giornata, oltre a quello della possibile ripresa, era quello legato alle promozioni e retrocessioni. In questo senso l'Assemblea ha votato a favore della promozione diretta delle tre squadre prime nei rispettivi gironi (tutte con un discreto vantaggio sulle inseguitrici), ovvero Monza, Vicenza e Reggina. L'altra importante decisione è stata quella di bloccare le retrocessioni, congelando anche i ripescaggi dalla Serie D. Per quanto concerne la quarta promossa in B invece è stato molto più complicato raggiungere un'intesa, anche a causa dei tanti club coinvolti in tale valutazione; alla fine l'Assemblea ha votato per il criterio legato al merito sportivo, con esclusione della possibilità di giocare i play-off o di scegliere la quarta promossa con il sorteggio. La stagione di Serie C è quindi da intendersi come totalmente chiusa, in attesa delle decisioni che verranno prese dal Consiglio Federale di domani. 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info