Sport

mercoledì 03 giugno 2020

Centri Estivi, il CSI è pronto a partire con uno staff di oltre 80 operatori

Centri Estivi, il CSI è pronto a partire con uno staff di oltre 80 operatori

Un protocollo nazionale approvato dal Comitato Tecnico Scientifico e linee guida che rispecchiano a pieno i crismi dettati da Regione, Governo e Comune. Il Csi Fano (comitato provinciale) apre ufficialmente le iscrizioni per i Centri Estivi Sportivi Gioco&Sport che dal 15 giugno accoglieranno bambine e bambine dai 3 ai 14 anni in 8 strutture.

Dopo la riunione con l’amministrazione dello scorso 27 maggio (cui ne seguirà un’altra il 5 giugno) e dopo l’ordinanza della Regione Marche, l’ente presieduto da Marco Pagnetti, che in questi mesi di lockdown ha sempre lavorato in funzione di questo momento, è pronto a ripartire e già sono centinaia le famiglie che hanno confermato la presenza dei propri figli.

“Stiamo ultimando le procedure per la messa in sicurezza di materiali e strutture con la consulenza di Sea Group – affermano il presidente, Marco Pagnetti e il responsabile dell’attività giovanile Matteo Omiccioli – ma il più è fatto, grazie in primis al comitato nazionale che ha redatto un progetto esemplare approvato dal comitato tecnico scientifico e grazie all’amministrazione che ci ha coinvolti cercando di soddisfare la richiesta di spazi”.

Se da un lato le strutture in cui il Csi andrà a svolgere i centri estivi sono diminuite (8 rispetto alle 11 del 2019) dall’altro non diminuirà il numero di bambini che l’ente potrà accogliere, frutto del coinvolgimento di tantissimi educatori/operatori che avranno compiti ben precisi da svolgere.

“I vari protocolli – spiega il coordinatore, Pietro Giorgi – prevedono un educatore per ogni gruppo composto da 5/7 di bambini. Noi abbiamo deciso di metterne 2 affinché uno sia sempre pronto in caso di emergenza. Ogni centro poi avrà un Covid Manager, ovvero un responsabile che avrà il compito di controllare che tutti i regolamenti siano rispettati alla lettera. Oltre a queste tre figure, poi, ogni impianto avrà del personale che prima, durante e al termine dei giochi, si occuperà di pulire e sanificare. A questo staff, composto da circa 80 persone, si aggiunge il medico, il dottor Massimo Cazzola, che sarà disponibile ogni qualvolta un centro necessiti dei suoi servizi”.

Ecco gli 8 centri: Palazzetto dello Sport Palas Allende dalle 8 alle 14 (6-14 anni con possibilità di pranzo); Palestra Scuola "F. Tombari" di Bellocchi dalle 8 alle 14 (6-14 anni); Circolo Tennis Trave dalle 8 alle 16.30 (6-14 anni Tempo pieno con pranzo); Scuola Elementare "Montesi" di S. Orso dalle 8 alle 14 (6-14 anni con possibilità di pranzo); Asilo Quadrifoglio zona S. Lazzaro dalle 8 alle 14 (3-6 anni); asilo Berardi zona S. Orso dalle 8 alle 14 (3-6 anni con possibilità di pranzo); Asilo Piazza Italia zona Poderino dalle 8 alle 14 (3-6 anni con possibilità di pranzo); asilo Il Giardino Zona Vallato dalle 8 alle 14 (3-6 anni).

Come sempre poi, sono previsti sconti e agevolazioni per famiglie che iscrivono più di un figlio. Per restare aggiornati: www.csifano.it, pagina Facebook Gioco&Sport Centri Estivi Csi, tel. 0721.801294 e 331.223.8374.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info