Sport

sabato 25 luglio 2020

A Bagni Arcobaleno il playground dedicato a Kobe Bryant, realizzato da Filippo Giovanelli

A Bagni Arcobaleno il playground dedicato a Kobe Bryant, realizzato da Filippo Giovanelli

di Ufficio Stampa

Un omaggio alla passione della città per la pallacanestro. Ma anche un'opera per ricordare ogni giorno il compianto Kobe Bryant, leggenda NBA scomparso in un tragico incidente lo scorso gennaio in California. L'artista pesarese Filippo Giovanelli, fondatore di Re/Ur (Reperti Urbani), nel campo da basket di Bagni Arcobaleno, sul lungomare di viale Trieste, ha realizzato un'opera in memoria del Black Mamba: su un sfondo giallo-viola campeggiano i due numeri di maglia della stella dei Los Angeles Lakers, l'8 ed il 24. Il progetto, nato da un'idea di Mattia Sorace, è stato poi illustrato in un video realizzato da Francesco Di Lena con la collaborazione di Alessandro Fraccaro, ha ottenuto centinaia di like e condivisioni sui social. Tanto da essere condiviso anche sulla pagina ufficiale della Victoria Libertas Pesaro Basket e su quella della Lega Basket (LBA): “Quanta passione per il basket a Pesaro – si legge nel post della società – Complimenti ragazzi”. 

 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info