Politica

giovedì 18 aprile 2024

Ricci saluta il Consiglio comunale: "Un onore fare il sindaco di Pesaro, lo farò fino all'ultimo giorno"

Ricci saluta il Consiglio comunale: "Un onore fare il sindaco di Pesaro, lo farò fino all'ultimo giorno"

di Ufficio Stampa Comune di Pesaro 

«A Pesaro i valori della democrazia e della legalità funzionano davvero. Lo abbiamo dimostrato in questi anni, con un gruppo di consiglieri che ha sempre messo al primo posto l’interesse generale della città. Persone serie, oneste, professionali». 

Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci interviene nell’ultimo Consiglio comune ordinario della sua legislatura, «è un saluto ai consiglieri, ma anche ad un’istituzione alla quale appartengo da tanti anni. Sono entrato in Consiglio nel ’99, è stata per me un’esperienza straordinaria perché rappresentava la spinta di giovani, che oggi fanno parte del gruppo dirigente della città. Ricordo l’emozione di un giovane che voleva portare innovazione e faceva parte di Consiglio comunale dove c'erano figure di una certa autorevolezza, ad iniziare dal sindaco Giovannelli. È stata una grande palestra, una bella gavetta, indispensabile per chi vuole fare politica perché consente di misurarsi quotidianamente con i problemi reali. Questo è il luogo delle decisioni – ha detto - nel quale ho avuto la possibilità di apprezzare tantissime persone, sia della maggioranza che dell’opposizione – qui la citazione a Pantanelli - che incantavano grazie alle loro capacità retoriche». 

Poi: «Voglio ringraziare tutti i consiglieri, il dibattito tra noi a volte è stato teso, ma sempre nel rispetto personale. Ci siamo confrontati, scontrati, ma sempre dentro l’alveo di una dialettica istituzionale e democratica. In questi anni abbiamo rappresentato la città, e il valore della democrazia, un valore che ora non va di moda ed è in una fase regressiva. Dobbiamo ricordarci che la democrazia è un valore che non è acquisito per sempre, quindi va difeso e rinnovato». Ancora «Il plauso va a tutta l’assise, per l’impegno e il tempo che hanno dedicato alla città. L’augurio è che le prossime elezioni siano partecipate, civili, senza toni aspri. Per me è stato un onore fare il sindaco, lo farò fino all’ultimo giorno». 

 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info