Politica

sabato 17 ottobre 2020

Ricci: "Il Mes priorità assoluta per potenziare subito i sistemi sanitari nazionali, siamo di fronte a una seconda ondata del virus"

Ricci: "Il Mes priorità assoluta per potenziare subito i sistemi sanitari nazionali, siamo di fronte a una seconda ondata del virus"

di Matteo Ricci, sindaco di Pesaro

250 sindaci inviano lettera a Conte e Speranza.

Credo che il ricorso al Mes sia una priorità assoluta, per questo ho esortato tanti sindaci ed assieme abbiamo lanciato una raccolta di firme tra gli amministratori di tutta Italia, raggiungendo già quasi 250 adesioni. 

Assieme a Sala a Nardella, Gori, Falcomatà, da Del Bono a Orlando e con oltre 200 sindaci, chiediamo al Parlamento e al Governo di decidere l’impiego del MES, che offre un prestito per investimenti immediati fino a 37 miliardi di euro a tasso zero, per il potenziamento dei sistemi sanitari nazionali. 

Non esitiamo, siamo di fronte a una seconda ondata del virus, con un aumento record in termini assoluti, che sta portando in crisi il nostro Sistema Sanitario.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info