Politica

domenica 08 marzo 2020

Pesaro e Urbino isolata assieme a Lombardia e altre 13 province dal governo

Pesaro e Urbino isolata assieme a Lombardia e altre 13 province dal governo

Arriva a notte fonda la firma del premier Conte sul nuovo DPCM che divide definitivamente l'Italia in due zone: una rossa e l'altra riguardante il resto del suolo nazionale.

La provincia di Pesaro e Urbino è stata inserita, assieme a Lombardia e altre 13 province, nella zona rossa, ora rinominata zona 1. Qualsiasi sia il nome, si tratta della zona con le restrizioni più severe, annunciate dal premier Giuseppe Conte in una conferenza stampa notturna. Vediamo qualche punto saliente:

- divieto di ingresso e uscita dai territori, anche all'interno dei territori stessi
- ci si muoverà solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute
- non sarà un divieto assoluto, le forze dell'ordine potranno fermare i cittadini e chiedere i motivi dello spostamento
- sarà permesso rientrare presso la propria residenza o domicilio per chi si trova fuori
- è fortemente raccomandato di non uscire di casa a persone con sintomi come febbre e infezioni alle vie respirarorie, a prescindere dalla positività o meno al virus
- divieto assoluto invece per i positivi
- sono sospesi tutti gli incontri e gli spettacoli di qualsiasi tipo, dai cinema ai musei alle attività sportive (salvo quelle degli atleti professionisti, e solo a porte chiuse o all’aperto senza pubblico)
- scuole e università chiuse e gite sospese
- i negozi saranno aperti nei giorni feriali, mentre i bar e i ristoranti se prevedono il servizio al tavolo e garantiscono la distanza di un metro tra le persone ma potranno restare aperti solo dalle 6 alle 18

Il decreto entra in vigore da subito, 8 marzo, fino al 3 aprile, Qui il documento al DPCM completo.

Di seguito il video della conferenza stampa nottura (alle 2:17) del premier Conte

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info