Politica

mercoledì 07 aprile 2021

"Il futuro si costruisce insieme": sabato i sindaci Ricci e Seri si confronteranno on line con il rettore Calcagnini

"Il futuro si costruisce insieme": sabato i sindaci Ricci e Seri si confronteranno on line con il rettore Calcagnini

di Partito Democratico Urbino

Sabato 10 aprile alle ore 15.00 un appuntamento online molto atteso promosso dal PD di Urbino. 

"Il futuro si costruisce insieme", idee per lo sviluppo del territorio.

Sulla pagina Facebook @partitodemocraticourbino un confronto tra il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, il Sindaco di Fano Massimo Seri, il Rettore dell'Ateneo di Urbino, Prof. Giorgio Calcagnini.

Come sono oggi i rapporti tra la costa e l'entroterra, anche alla luce delle difficoltà economiche della pandemia?

Quale sarà il nuovo ruolo dell'Università nello sviluppo del territorio?

Quali sono le priorità per le infrastrutture nella provincia di Pesaro e Urbino?

Visti i trend attuali l'entroterra può essere una nuova risorsa, ad esempio in chiave turistica, per il territorio provinciale?

Un confronto per comprendere le prospettive dei futuri progetti territoriali, dai servizi alla sanità territoriale, dalla nuova strada Urbino-Pesaro alla "vecchia" Fano-Urbino, dalla mobilità sostenibile alle connessioni fisiche e digitali.

Il futuro si costruisce insieme, sui temi che interessano le persone.

Modera l'incontro la giornalista del Corriere Adriatico, Silvia Sinibaldi, introduce Lorenzo Santi, Segretario PD Urbino.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info