Politica

martedì 28 luglio 2020

I Verdi si presentano alle regionali con l'obiettivo di rendere le Marche la prima regione d'Europa 100% biologica

I Verdi si presentano alle regionali con l'obiettivo di rendere le Marche la prima regione d'Europa 100% biologica

di Ufficio Stampa

Presentati questa mattina ad Ancona due candidati alle prossime elezioni regionali per la lista Rinasci Marche Mangialardi Presidente (formata da +Europa, Civici e Verdi) Francesca Petrini e Roberto Rubegni.

“Se rifletto su un modello di sviluppo di questa regione penso a questi due professionisti e alla loro lungimiranza”. Queste le parole di Gianluca Carrabs Coordinatore regionale della Federazione Verdi Marche.

“Roberto Rubegni e Francesca Petrini – ha continuato Carrabs –  professionisti di chiara fama che hanno costruito la loro storia personale sulla valorizzazione delle eccellenze agroalimentari delle Marche. Qui c'è la sintesi della nostra terra, delle nostre colline, persone che hanno saputo tracciare un percorso. La sintesi che proponiamo per la nostra regione. La legge che ha istituito l’agricoltura Biologica nelle Marche è partita con l’assessore dei Verdi Marco Moruzzi. Oggi proponiamo di estendere, con una legge regionale ad hoc, questo modello, a tutte le Marche, per diventare la prima Regione 100% Biologica d’Europa. Un valore assoluto che ci renderebbe più attrattivi non solo dal punto di vista agricolo, ma anche e soprattutto turistico. La sostenibilità, la qualità e la bellezza del nostro territorio vero e proprio vantaggio competitivo della nostra regione”. 

Francesca Petrini, imprenditrice, titolare dal 1989 della Fattoria Petrini, azienda pluripremiata produttrice di oli extravergini di oliva biologici a Monte San Vito (An).

Laureata in Economia e Commercio presso l’UNIVPM con due master in gestione aziendale e marketing, nel 2014 vincitrice del premio ITWIIN quale migliore inventrice italiana e nel 2017 ha vinto la medaglia d'argento “Best Inventor and Innovator” nell'ambito del premio europeo EUWIIN. Ha due brevetti di invenzione europei. È componente della Direzione nazionale CNA e Presidente regionale Marche CNA Agroalimentare, nonché Portavoce nazionale agricoltori CNA agroalimentare.

Roberto Rubegni, 55 anni, sposato, un figlio, Toscano di nascita e anconetano di adozione, Dottore commercialista, dal 2016 amministratore delegato di AnconAmbiente Spa, il più grande gestore di igiene urbana della provincia di Ancona. Da decenni impegnato nel mondo associativo per la valorizzazione della green e blue economy, la difesa dell'ambiente, della biodiversità e delle piccole produzioni alimentari. Presidente Slow Food Ancona e Conero, Consigliere nazionale di Slow Food Italia.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info