Politica

mercoledì 17 marzo 2021

«I tempi di vaccinazione per le categorie fragili e per i disabili gravi sono ancora indefiniti», dice Andrea Biancani

«I tempi di vaccinazione per le categorie fragili e per i disabili gravi sono ancora indefiniti», dice Andrea Biancani

di Ufficio Stampa

Molto più critico il giudizio del consigliere regionale sulla gestione del calendario vaccinale, «purtroppo i tempi per le categorie fragili e per i disabili gravi sono ancora indefiniti, nonostante da mesi chiediamo per loro una corsia preferenziale. In questa categoria rientrano, come previsto anche nel Piano nazionale, i soggetti con disabilità fisica, sensoriale, intellettiva, psichica, insieme ai loro assistenti, familiari conviventi o caregiver. Mancano risposte chiare sui tempi anche per la vaccinazione a domicilio degli ultraottantenni non autosufficienti. In altre regioni sono già iniziate, quanto tempo dovranno ancora aspettare le famiglie?».

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info