Politica

sabato 09 gennaio 2021

Gioventù Nazionale Pesaro: "Il sindaco Ricci ripete che siamo una città sicura ma i fatti raccontano una realtà diversa"

Gioventù Nazionale Pesaro: "Il sindaco Ricci ripete che siamo una città sicura ma i fatti raccontano una realtà diversa"

di Gioventù Nazionale Pesaro

"Pesaro città sicura!"

Il sindaco Ricci lo ripete da anni a gran voce, eppure gli ultimi eventi accaduti in città raccontano una realtà diversa.

E' di recente la notizia che alcuni vandali sono entrati in azione in zona Pentagono, danneggiando le auto in sosta sotto le abitazioni. 

E così è montata la rabbia dei residenti, esasperati non solo dalla mancanza di misure di prevenzione ma soprattutto dal totale disinteresse da parte dell'amministrazione comunale, ormai da troppo tempo sorda alle richieste di aiuto.

Per ottenere ascolto, i cittadini hanno deciso di avviare una raccolta firme finalizzata ad ottenere l'installazione di telecamere, quantomeno nelle zone limitrofe alle abitazioni. 

E' davvero necessario arrivare a ciò?

Siamo ben consci del delicato momento di emergenza sanitaria che stiamo attraversando e della conseguente necessità di impiegare le forze dell'ordine nell'attività di vigilanza del rispetto delle disposizioni anticovid ma riteniamo che ciò non possa e non debba avvenire a discapito della sicurezza dei cittadini. 

Ci auspichiamo nuovi piani di intervento da parte delle autorità preposte, affinché non si registrino più ulteriori simili casi di cronaca.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info