Politica

domenica 05 aprile 2020

Fratelli d'Italia: "Dal PD Pesaro notizie false pur di denigrare un partito avversario, non si può tacere"

Fratelli d'Italia: "Dal PD Pesaro notizie false pur di denigrare un partito avversario, non si può tacere"

di Coordinamento Fratelli d’Italia Pesaro

Fino ad oggi siamo stati coscientemente in silenzio, ben sapendo che non è tempo di propaganda politica ma è tempo di contribuire a superare questa emergenza sanitaria ed economica.
Abbiamo assistito in silenzio, in piena emergenza sanitaria, a promozioni di "spillette antipanico", a inaugurazioni di luminarie, al carnevale cittadino, a comunicati che sminuivano la gravità della situazione sanitaria mentre aumentavano a dismisura i decessi, che deridevano chi coscientemente utilizzava mascherine in conferenza stampa...

𝗠𝗮 𝗱𝗶 𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹 𝗳𝗮𝗹𝘀𝗼 𝗻𝗼𝗻 𝘀𝗶 𝗽𝘂𝗼̀ 𝘁𝗮𝗰𝗲𝗿𝗲! 

Ieri il Pd Pesaro ha pubblicato sui social un post ove comparava 𝘭𝘢 𝘧𝘰𝘵𝘰 𝘥𝘦𝘭 𝘴𝘪𝘯𝘥𝘢𝘤𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘦𝘴𝘢𝘳𝘰 𝘮𝘦𝘯𝘵𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘯𝘴𝘦𝘨𝘯𝘢𝘷𝘢 𝘪 𝘷𝘰𝘶𝘤𝘩𝘦𝘳 𝘢𝘭𝘭𝘦 𝘧𝘢𝘮𝘪𝘨𝘭𝘪𝘦 𝘪𝘯 𝘥𝘪𝘧𝘧𝘪𝘤𝘰𝘭𝘵𝘢̀ con una fantomatica foto raffigurante, a loro dire, la consegna dei buoni spesa a Civitanova Marche.

Sempre a dire del Pd Pesaro, 𝘮𝘦𝘯𝘵𝘳𝘦 𝘪𝘭 𝘴𝘪𝘯𝘥𝘢𝘤𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘦𝘴𝘢𝘳𝘰 𝘳𝘪𝘴𝘱𝘦𝘵𝘵𝘢𝘷𝘢 𝘭𝘢 𝘥𝘪𝘨𝘯𝘪𝘵𝘢̀ 𝘥𝘦𝘪 𝘱𝘳𝘰𝘱𝘳𝘪 𝘤𝘰𝘯𝘤𝘪𝘵𝘵𝘢𝘥𝘪𝘯𝘪 𝘤𝘰𝘯𝘴𝘦𝘨𝘯𝘢𝘯𝘥𝘰 𝘱𝘦𝘳𝘴𝘰𝘯𝘢𝘭𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘪 𝘣𝘶𝘰𝘯𝘪 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘤𝘢𝘴𝘦, il Sindaco di fratelli d’Italia li umiliava costringendoli a fare la fila davanti al comune.

In questa seconda fotografia in basso a destra compariva il simbolo di Fratelli d’Italia.

𝗘̀ 𝗧𝗨𝗧𝗧𝗢 𝗙𝗔𝗟𝗦𝗢! 

𝗦𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗶𝗻𝗼 𝗮𝗿𝗿𝗶𝘃𝗮𝘁𝗶 𝗮𝗹𝗹'𝗶𝗺𝗽𝗶𝗲𝗴𝗼 𝗱𝗶 𝗻𝗼𝘁𝗶𝘇𝗶𝗲 𝗳𝗮𝗹𝘀𝗲 𝗽𝘂𝗿 𝗱𝗶 𝗱𝗲𝗻𝗶𝗴𝗿𝗮𝗿𝗲 𝘂𝗻 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗶𝘁𝗼 𝗮𝘃𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗿𝗶𝗼! 𝗤𝘂𝗲𝘀𝘁𝗼 𝗲̀ 𝘁𝗿𝗼𝗽𝗽𝗼!

Chiariamo al PD Pesarese (𝘮𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘦 𝘤𝘩𝘦 𝘭𝘰 𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢 𝘨𝘪𝘢̀ 𝘤𝘢𝘱𝘪𝘵𝘰 𝘷𝘪𝘴𝘵𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘨𝘪𝘢̀ 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘨𝘪𝘰𝘳𝘯𝘢𝘵𝘢 𝘥𝘪 𝘪𝘦𝘳𝘪 𝘴𝘪 𝘦̀ 𝘢𝘭𝘭𝘦𝘳𝘵𝘢𝘵𝘰 𝘢 𝘮𝘰𝘥𝘪𝘧𝘪𝘤𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘭 𝘱𝘰𝘴𝘵!) che 𝗶𝗹 𝘀𝗶𝗻𝗱𝗮𝗰𝗼 𝗱𝗶 𝗖𝗶𝘃𝗶𝘁𝗮𝗻𝗼𝘃𝗮 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗵𝗲, sul cui operato non entriamo nel merito visto che non conosciamo i fatti nel dettaglio, 𝗻𝗼𝗻 𝗲̀ 𝘂𝗻 𝗦𝗶𝗻𝗱𝗮𝗰𝗼 𝗱𝗶 𝗙𝗿𝗮𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝗱’𝗜𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮!

𝗢𝗹𝘁𝗿𝗲𝘁𝘂𝘁𝘁𝗼 𝗮𝗯𝗯𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗮𝗽𝗽𝗿𝗲𝘀𝗼 𝗰𝗵𝗲 𝗹𝗮 𝗳𝗼𝘁𝗼 𝗻𝗲𝗽𝗽𝘂𝗿𝗲 𝘀𝗶 𝗿𝗶𝗳𝗲𝗿𝗶𝘀𝗰𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗲𝗴𝗻𝗮 𝗱𝗲𝗶 𝗯𝘂𝗼𝗻𝗶 𝘀𝗽𝗲𝘀𝗮!

Chiudiamo, senza aggiungere altro, questa penosa parentesi e torniamo a lavorare per aiutare la nostra città con attività propositive e collaborative come fatto sino a ieri e come intendiamo fare da domani.


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info