Politica

lunedì 26 luglio 2021

Ex Ospedale San Benedetto, Baiocchi (FdI): "Si stanno muovendo i primi passi per la riqualificazione"

Ex Ospedale San Benedetto, Baiocchi (FdI): "Si stanno muovendo i primi passi per la riqualificazione"

di Ufficio Stampa

“I primi passi per la riqualificazione del San Benedetto si stanno muovendo. Un percorso che, finalmente, restituirà alla città di Pesaro uno spazio versatile e multifunzionale”. 

Questo il commento del consigliere di Fratelli d’Italia, Nicola Baiocchi, a seguito della notizia dell’inserimento nella graduatoria del Programma Innovativo Nazione per la Qualità dell’Abitare, promossa del Mims, che destina altri 14 milioni di euro per il progetto di riqualificazione dell’ex ospedale psichiatrico. Progetto che consta di quattro aree per un totale di circa 15 mila mq di superficie calpestabile: Residenziale pubblico (5755 mq); Direzionale ASUR (6080 mq); Residenziale privato (1056 mq); Area culturale: terziario, servizi, biblioteca comunale (1457 mq).

“L’attivismo della Regione Marche guidata da Francesco Acquaroli e, in modo particolare, dell’assessore Aguzzi che ha intuito la necessità di “spacchettare” la riqualificazione del complesso per poter meglio giungere allo scopo finale, vale a dire restituire alla città di Pesaro – dopo decenni di vani tentativi di alienazione – una struttura in grado di rispondere a reali esigenze dei cittadini e delle Associazioni. Mi sono impegnato in prima persona, fin dalla mia elezione a consigliere regionale nei confronti dell’Asur affinché si comprendesse come la natura ingente della riqualificazione richiedesse una sinergia fra Enti e Istituzioni. Attraverso la suddivisione proposta dalla Regione, infatti, siamo riusciti a evitare di svendere un complesso che da problema, si è trasformato in una risorsa importante per la città”, conclude il consigliere di Fratelli d’Italia, Nicola Baiocchi. 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info