Politica

martedì 06 luglio 2021

Cartoceto, il sindaco Rossi ha incontrato l'On. Molteni: «Un momento di confronto prezioso e concreto»

Cartoceto, il sindaco Rossi ha incontrato l'On. Molteni: «Un momento di confronto prezioso e concreto»

di Ufficio Stampa

La sicurezza sui territori soprattutto nei mesi estivi, la necessità di incrementare il numero degli agenti di polizia locale e di innovare le strumentazioni in loro possesso, la riforma delle funzioni di polizia locale, la centralità della sinergia con le forze dell’ordine. Sono stati questi i temi principali oggetto dell’incontro che si è svolto sabato a Civitanova Marche, tra alcuni sindaci di centrodestra dei comuni costieri marchigiani, alla presenza del Sottosegretario al Ministero dell’Interno, On. Nicola Molteni.

«Un momento di confronto prezioso e soprattutto dall’approccio concreto, come amano fare gli amministratori locali - dichiara il Sindaco di Cartoceto Enrico Rossi - che ho avuto il piacere di coordinare grazie all’On. Riccardo Augusto Marchetti, Commissario nazionale Lega Marche». 

“Un incontro utile - prosegue Rossi - a focalizzare in modo puntuale le reali e attuali necessità del territorio costiero marchigiano in materia di sicurezza, soprattutto durante il periodo estivo, al fine di richiedere sui diversi punti un impegno concreto del Governo. Ricordando ancora una volta come il tema della sicurezza non possa essere trattato soltanto come mera elencazione numerica delle casistiche ed episodi riscontrati, ma facendo attenzione anche alle attese della comunità, dunque alla cosiddetta sicurezza percepita».

Si è inoltre parlato anche di videosorveglianza integrata sui territori e delle risorse ad essa dedicate. «Grazie ai 90 milioni di euro stanziati dal Decreto Salvini D.L. 113/2018 - evidenzia il Sindaco Rossi - molti Comuni hanno presentato progetti di videosorveglianza e telecontrollo stradale, con l’obiettivo di prevenire atti di illegalità e criminalità diffusa, soprattutto quelli a carattere predatorio, sorvegliare aree con elementi di particolare criticità, favorire la repressione degli atti criminosi, controllare i punti di accesso e di uscita dai propri territori locali».

«Come Comune di Cartoceto - puntualizza il Sindaco - abbiamo presentato un progetto per un importo totale di 205 mila euro, per la realizzazione di un sistema integrato di videosorveglianza, che include telecamere ambientali diffuse e sistemi di lettura targhe posizionati nelle zone di confine, i cui dati ed immagini siano convogliati in un’unica centrale operativa gestita dalla polizia locale. L’auspicio è ovviamente quello di vedere presto finanziato questo importante intervento, con il quale siamo fiduciosi di poter riscontrare un’attesa crescente dei cittadini, quella di vivere e sentirsi al sicuro in un territorio maggiormente presidiato e protetto».

In ultimo la questione legata alla criticità impellente dei segretari comunali. «Anche su questo ringrazio la sensibilità dimostrata dal Sottosegretario nei confronti degli enti locali, per un tema che sta assumendo sempre di più i contorni di una carenza cronica, mettendo a rischio l’operatività quotidiana dei Comuni soprattutto medio piccoli. E nello specifico - puntualizza il Sindaco Rossi - abbiamo avanzato la richiesta, sostenuta anche da Anci Marche di cui sono membro del Consiglio direttivo, di procedere con l’immediata immissione in servizio di tutti i vincitori del concorso in atto, estendendo la possibilità di svolgere le funzioni anche nei Comuni superiori ai tremila abitanti e valutando l'opportunità di espletare nel mentre la necessaria formazione».

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info