Politica

lunedì 25 gennaio 2021

Biagiotti (Lega Pesaro): "Il sindaco Ricci si rende conto di essere il primo cittadino?"

Biagiotti (Lega Pesaro): "Il sindaco Ricci si rende conto di essere il primo cittadino?"

Di seguito l'interrogazione posta questa mattina con i seguenti quesiti del consigliere del Comune di Pesaro, Roberto Biagiotti (Lega), al sindaco Matteo Ricci:

1. Se il Sindaco Ricci si rende conto di essere il primo cittadino e che deve smettere di pensare che tutto ruoti attorno alla Sua persona ? 

2. Se il Sindaco Ricci crede produttivo ed utile a livello di risoluzione dei problemi, questo cambio continuo d’opinione e pensiero (dire tutto ed il contrario di tutto)? 

3. Se pensa che la Sua carriera politica personale sia sempre l’unica cosa che conta piuttosto ed ogni mezzo è lecito dallo spergiuro alla menzogna pur di ottenere il Suo fine ultimo? 

4. Se invece non pensa che sia opportuno dialogare con l’ente Regione Marche al fine di viaggiare all’unisono nell’interesse dei cittadini Pesaresi piuttosto che inventarsi ogni giorno un nemico? 

5. Se non ritiene opportuno costruire un dialogo e confronto costruttivo a tappe affrontando singolarmente ogni problema, dove ogni Amministrazione possa fare la sua parte? 

6. Perché al posto di perdere tempo a cercarsi una Sua visibilità, non prende a cuore i ritardi dovuti dai problemi che spesso bloccano gli uffici comunali nelle risposte ai cittadini, risposte che possono dare vita ad una spinta economica? 

7. Per quale ragione non ha aperto ancora un confronto con le opposizioni per un obbiettivo comune legato alla pandemia? 

8. Crede che fare tutto da solo le possa far ottenere un applauso più lungo, oppure si rende conto che se non si collabora, seppur ognuno nelle sue posizioni non ci saranno applausi per nessuno? 

9. “Se i vaccini non ci sono, slitta di qualche settimana o mese l’immunità di gregge. Non dipende da noi ma dall’Aziende che forniscono i vaccini“, queste sono le parole dette dal Ministro Boccia un Ministro in quota PD, mi spiega Lei Signor Sindaco come pensa di fare tutto da SOLO se pure il Governo in questa drammatica situazione ha dovuto ammettere le Sue colpe e trovare subito un capro espiatorio?   

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info