Politica

mercoledì 18 novembre 2020

Baldelli sul nuovo ospedale unico di Pesaro: "La Presidenza del Consiglio dei Ministri non ha mai dato parere favorevole alla Regione"

Baldelli sul nuovo ospedale unico di Pesaro: "La Presidenza del Consiglio dei Ministri non ha mai dato parere favorevole alla Regione"

 di Agenzia Dire

"La programmazione della rete ospedaliera, dalla riclassificazione delle strutture alla costruzione di nuove e con quali modalita' di realizzazione, e' di competenza di questo consiglio regionale". 

Lo puntualizza in una nota l'assessore regionale all'Edilizia sanitaria delle Marche, Francesco Baldelli, dopo il dibattito che oggi in Aula ha portato all'approvazione della mozione di Marta Ruggeri (M5s) con cui si chiede di verificare la possibilita' di revocare la procedura relativa al nuovo ospedale Marche Nord di Pesaro e il project financing progettato per finanziarlo. Una risposta indiretta, forse, anche alle critiche mosse nei giorni scorsi dal sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, nei confronti della Regione: lo stesso primo cittadino infatti era stato dalla sottosegretaria al ministero della Salute, Sandra Zampa, per porre la questione del nuovo ospedale Marche Nord. 

"In una missiva inviata dietro l'interpello di un comitato nel 2019 la presidenza del Consiglio dei ministri, oltre a fare presente che non vi e' stata da parte della presidenza e del Governo alcun parere favorevole sulla costruzione di un ospedale unico mediante lo strumento finanziario indicato (project financing) e oltre a sollevare criticita' sul progetto - conclude Baldelli- ricorda che la titolarita' della pianificazione e dell'organizzazione ospedaliera non sta a Roma, nel Governo nazionale, ma sta in questa sede"

Così l'assessore regionale Baldelli con un post su facebook: 

"L'ospedale unico sarebbe costato oltre € 1miliardo di euro a fronte di un suo costo reale di circa € 250milioni e avrebbe assorbito l'intera spesa per la sanità ospedaliera della provincia di Pesaro-Urbino per almeno 25 anni, con depotenziamento e chiusura di tutti tutti gli altri Ospedali della provincia.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri in una sua nota, oltre ad aver chiarito di non aver mai dato il parere favorevole alla Regione, ha ribadito come la scelta di realizzare o meno l'ospedale unico sia di competenza della Regione.

La Presidenza del Consiglio ha poi evidenziato numerose criticità sugli aspetti convenzionali e finanziari del progetto dell'ospedale unico. Ha evidenziato criticità sullo schema convenzionale, sull’aspetto economico-finaziario, sull’utilizzo e sull’erogazione del contributo pubblico, su diverse clausole della convenzione, sulla corretta allocazione dei rischi delle parti e su altro ancora.

Ma di tutto ciò Ricci e il Pd naturalmente non ne parlano"

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info