Cultura

lunedì 17 agosto 2020

Il Rastatt conquista tutti con la rassegna "E lucevan le stelle"

Il Rastatt conquista tutti con la rassegna "E lucevan le stelle"

di Ufficio Stampa

La città di Fano ha ritrovato uno dei luoghi più suggestivi e adatti ad ospitare eventi in questo periodo di post pandemia. Stiamo parlando dell’anfiteatro Rastatt che nella settimana di Ferragosto con la rassegna “E lucevan le Stelle” ha regalato a cittadini e turisti alcune serate spettacolari. 

Nell’ambito del progetto “Fano en plein air”, il festival musicale del Comune di Fano, realizzato in collaborazione con la Proloco, la Fondazione Teatro e l’Orchestra Sinfonica Rossini e con il supporto degli istituti bancari Creval e Bcc, ha fatto registrare tutte le sere il sold out. 

Si è partiti con un emozionante tributo a Lucio Dalla a cura della tribute band ufficiale “Piazza grande” e con Iskra Menarini per poi arrivare al clou dell’evento, il tributo al grande maestro Ennio Morricone eseguito dall’Orchestra Sinfonica Rossini. La serata è stata impreziosita anche grazie ad un particolare gioco di luci che ha illuminato con il tricolore la scogliera posta di fronte al Rastatt. Un omaggio che il Comune e l’organizzazione hanno voluto dedicare al maestro.

Grande successo anche per la serata dedicata al re del pop Michael Jackson che ha visto protagonisti la tribute band “Jackson One”. 

Grande successo di pubblico ma con il rispetto di tutte le norme vigenti in tema anti Covid, a partire dal prezzo simbolico del biglietto che, anche se solo di 3 euro, è stato utile per contenere gli ingressi, e per poter rendere il ticket di ingresso nominale così da poter tenere in archivio per 14 giorni come previsto per legge, nomi e cognomi dei partecipanti. Tutto il pubblico è stato inoltre controllato con termo scan per la misurazione della temperatura ed è stato accompagnato alla propria postazione così da garantire il distanziamento sociale. 

La programmazione continuerà anche questa sera e domani con un tuffo nel passato grazie alle serate medievali organizzate dalla Pandolfaccia, per poi passare nuovamente alla musica con il coro “Una scuola tra le note”, che porterà in scena “Not(te) tra le stelle (info e prenotazioni 3470884858 – 3482715070). Venerdì 20 agosto invece il viaggio sarà attraverso la la musica dagli anni 50 ad oggi con i The Best Of che porteranno in scena i più grandi successi di una grande epoca musicale (info e prenotazioni 3482715070). 

“E lucevan le stelle” si concluderà il 22 agosto con la comicità del Gap che porterà sul palco del Rastatt una rassegna dialettale”. 

Per tutti gli spettacoli è possibile acquistare un biglietto su liveticket.it oppure sarà presente una biglietteria sul posto fino ad esaurimento dei posti disponibili. Info e Prenotazioni 348.2715070.


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info