Cultura

mercoledì 10 marzo 2021

Il palcoscenico aperto di AMAT prosegue con Aprite i vostri occhi – Sopra e sotto al palco

Il palcoscenico aperto di AMAT prosegue con Aprite i vostri occhi – Sopra e sotto al palco

di Ufficio Stampa / Barbara Mancia

“Aprite i vostri occhi” – Sopra e sotto al palco della Compagnia della Marca attende il pubblico di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri, promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT, domenica 14 marzo alle ore 20 sul Canale Youtube della compagnia (accesso gratuito).

L’iniziativa offre un’opportunità per confrontarsi con storiche professioni del teatro e del cinema in un racconto che parla, in chiave poetica, degli elementi geologici della nostra terra. Aprite i vostri occhi, realizzato in collaborazione con Sydonia Production, si snoda attraverso una scrittura che si concentra sulle bellezze d’Italia e offre un’occasione per mostrare al pubblico cosa vuol dire essere un tecnico, un regista, un attore, un ballerino, un produttore. Un viaggio dove realtà e fantasia, concretezza e astrattismo si fondono dando vita ai tre protagonisti che sembrano usciti da un libro di favole o da una sceneggiatura di Ted Elliott e Terry Rossio: Nino (Appennino), Lina (Collina) e Tic (Adriatico). Elementi geologici che caratterizzano in particolare la nostra regione, le Marche, e nei quali l’Italia tutta può riconoscersi.

La Compagnia della Marca è una realtà teatrale fondata nel 2015 da Fabio Tartuferi e Roberto Rossetti, che ne cura la direzione artistica, atta a promuovere eventi culturali sul territorio nazionale.

“Aprite i vostri occhi” – Sopra e sotto al palco è un progetto di Associazione Teatrale Compagnia della Marca, scritto da Roberto Rossetti per Legambiente e MiBACT, musiche di Paolo Carlomè, con Giovanni Moschella (nel ruolo di Nino), Carla Rossetti (nel ruolo di Lina) e Francesco Properzi (nel ruolo di Tic) e con Roberto Rossetti, Ilaria Gattafoni e Silvia Gattafoni. Le coreografie sono di Ilaria Battaglioni e Roberto Rossetti, la regia di Roberto Rossetti  , produttore esecutivo Fabio Tartuferi  , assistente alla regia / segreteria Alessia Torresi, direttore di scena Enrico Verdicchio, costumi Giulia Ciccarelli, scenografia Rudy Teodori, luci Lorenzo Chiusaroli, disegno fonico Alessio Rutili, trucco Lucia Postacchini – Rudy Teodori, grafica Evandro Borgiani, web e social media Laura Rossi, video e post-produzione Sydonia Production, regia video Sydonia Luca Trovellesi Cesana, produttore esecutivo Sydonia Nazareno Gismondi, progetto realizzato nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano promosso da Regione Marche / Assessorato alla Cultura e AMAT.

Informazioni: compagniadellamarca@gmail.com.

Calendario completo di Marche Palcoscenico Aperto Festival su www.amatmarche.net.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info