Cultura

giovedì 21 gennaio 2021

Il Carnevale di Fano in onda domani alle 21:15 sui "Venerdì sera d'arte" di Rai 5

Il Carnevale di Fano in onda domani alle 21:15 sui "Venerdì sera d'arte" di Rai 5

Si parlerà anche di Carnevale di Fano durante i “Venerdì sera d'arte” di RAI5, in onda domani 22 gennaio alle 21.15. L’episodio sarà dedicato ai pittori di Parma e avrà come titolo "Correggio all'ombra della Luce. Parmigianino il prodigio e la sconfitta”. Un focus con contributi di artisti, esperti italiani ed internazionali e con la presenza della presidente dell’Ente Carnevalesca di Fano, Maria Flora Giammarioli.

“Per tanti anni – spiega Giammarioli -, la mia famiglia ha posseduto il dipinto ‘Sant’Agata’ di Correggio”. E la produzione del programma ha voluto dedicare uno spazio all’interno della trasmissione dove si parlerà dell’opera e ovviamente anche del nostro Carnevale. Quadro che era stato visto anche da Dario Fo’ durante il suo Carnevale il quale, oltre ad averne certificato l’autenticità e consigliato uno dei migliori restauratori di Milano che gli ha dato nuova vita, l’ha inserito in un suo spettacolo citando più volte la città della Fortuna”.

La trasmissione che andrà quindi sulle reti nazionali, farà uno spaccato sul pittore ma citerà quindi anche la manifestazione fanese. “E’ una bella opportunità di visibilità per il nostro Carnevale – ha sottolineato la presidente -, in attesa che questo terribile periodo finisca, vedere il nostro evento sulle reti nazionali è motivo di grande soddisfazione oltre che molto positivo per far conoscere sempre di più la città e il Carnevale”.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info