Cultura

lunedì 21 settembre 2020

"Franco Arminio: la cura dello sguardo", venerdì e sabato due giorni dedicati alla poesia e paesologia nelle Alte Marche

"Franco Arminio: la cura dello sguardo", venerdì e sabato due giorni dedicati alla poesia e paesologia nelle Alte Marche

di Unione Montana Catria e Nerone

Due giorni dedicati alla poesia, alla paesologia e alla esperienza di vita nelle Alte Marche. 

Dopo la scelta di avere come ambasciatrice la campionessa olimpica di fioretto Elisa Di Francisca, un altro grande personaggio si fa portavoce della Strategia Nazionale Aree Interne Appennino Pesarese Anconetano, capeggiata dall’Unione Montana del Catria e Nerone: Franco Arminio, uno dei più noti poeti e scrittori italiani contemporanei.

Programma:

venerdì 25/09, ore 21:00, Abbazia di San Vincenzo al Furlo - Acqualagna

"Franco Arminio: la cura dello sguardo - poesia";

sabato 26/09, ore 10:00 Monastero della Santa Croce di Fonte Avellana - Serra Sant'Abbondio

"Franco Arminio e le Aree Interne" - meditazioni critiche e propositive sulla strategia delle Aree Interne;

sabato 26/09, ore 21:00 Teatro Comunale - Cagli

"Franco Arminio, la cura dello sguardo - le parole incontrano la musica". Con la straordinaria partecipazione del Duo Livio e Manfredi Arminio.

Per i biglietti dell'evento: https://www.liveticket.it

Nella giornata del 26, in anteprima, verrà anche presentato il nuovo brand/logo appena registrato “Alte Marche: cuore accogliente dell’Appennino”, un simbolo figurativo di un’idea, di un progetto, di una strategia territoriale di promozione turistica e culturale di un’intera area geografica, sempre maggiormente identitaria e caratterizzante. 

Grande soddisfazione del Presidente dell’Unione Montana Alberto Alessandri, del Vicepresidente Ludovico Caverni e dell’Assessore alla Cultura e Turismo Massimo Cardellini che, con tanto lavoro e tante energie, hanno promosso l’idea di un territorio coeso, unito e visivamente riconoscibile con un marchio nuovo che potrà essere il volano di una concezione di promozione e valorizzazione moderna e innovativa.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info