Cultura

martedì 01 dicembre 2020

A Fano sarà comunque Natale Più

A Fano sarà comunque Natale Più

di Ufficio Stampa

Musica, danza, un pizzico di magia, di speranza e tutto il calore del Natale. Anche quest’anno, nonostante il periodo, il Natale Più prenderà il via grazie ad un momento emozionante e spettacolare. Giovedì 3 dicembre, alle 21 in punto, al termine di una splendida esibizione che unirà le note soavi dell’Orchestra Sinfonica Rossini, al ritmo e la danza di Ginnastica Aurora, il grande abete normandiano di piazza XX Settembre si illuminerà e darà il via ufficiale alle festività natalizie 2020.

Come già preannunciato, l’inaugurazione per motivi di sicurezza, sarà visibile alle 21 sui canali social del Comune di Fano (Pagina Facebook Comune di Fano; Visit Fano), in diretta su Fano Tv, Tele 2000, Fanoinforma, Viverefano e in differita, venerdì 4 dicembre alle 21.15 su Rossini Tv. La regia dello streaming è affidata alle mani sapienti del regista fanese Henry Secchiaroli che grazie a diverse telecamere riuscirà a cogliere tutti i momenti più importanti dell’inaugurazione.

Inaugurazione che coinvolgerà 3 eccellenze della città, a partire dalla location: il Teatro della Fortuna che ospiterà le armonie dell’Orchestra Sinfonica Rossini. Le note di Jenkins, Vivaldi e Handel, riecheggeranno all’interno del Teatro e verranno accompagnate da alcuni degli scorci più belli della città fino a dare spazio ad una realtà fanese che ha portato il nome di Fano alla ribalta nazionale e non solo, vincendo i campionati italiani di ginnastica ritmica. Le atlete della scuola Ginnastica Aurora coreografate da Paola Porfiri, accompagnate dall’orchestra sfioreranno l’abete che come d’incanto prenderà vita accendendo anche tutta l’illuminazione del centro storico.

Non mancheranno i messaggi di speranza e di vicinanza alla città del primo cittadino Massimo Seri che come di consueto farà un augurio di buone feste a tutti i cittadini con la speranza che questo Natale, possa dare un po’ di serenità e tranquillità in uno dei momenti più difficili della nostra storia.

Si ricorda che non sarà possibile seguire l'inaugurazione del Natale Più in presenza, poichè si svolgerà quasi interamente all'interno del Teatro della Fortuna, così da non creare assembramenti.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info