Cultura

venerdì 26 giugno 2020

"Fano con il suo Carnevale sia città patrimonio UNESCO": l'assessore Lucarelli lancia pubblicamente la proposta

"Fano con il suo Carnevale sia città patrimonio UNESCO": l'assessore Lucarelli lancia pubblicamente la proposta

di Etienn Lucarelli, assessore del Comune di Fano

L’Italia ha soltanto 12 riconoscimenti come patrimonio immateriale UNESCO, e l’opportunità di puntare ad altri riconoscimenti può essere seriamente presa in considerazione.

Il Carnevale, come tradizione popolare, del saper fare creativo del nostro popolo, indissolubilmente connesso alla storia ed alla cultura del nostro Paese, deve mirare a questo riconoscimento.
Tutto questo è riscontrabile nella nostra città, da sempre esempio di questa tradizione, con una storia unica che è sicuramente annoverata tra le tradizioni più importanti.

Fano merita, per le sue bellezze, la sua storia e le sue tradizioni, di mirare ad un obbiettivo come questo, ancor più quando puntiamo, tramite il nostro citybrand a far si che il Carnevale sia trainante per la nostra economia.

Oggi può aprirsi un opportunità unica che dobbiamo iniziare a percorrere.


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info