Cultura

venerdì 18 ottobre 2019

Due giorni di workshop per scoprire il mondo del live coding

Due giorni di workshop per scoprire il mondo del live coding

Umanesimo Artificiale, Nesso, Zell presentano livecoding w/ Olivia Jack - a focus on Hydra / workshop + algorave

Sabato 19 e Domenica 20 Ottobre 2019 @ Castello di Montegiove, Fano
Una due giorni di workshop, jam session e algorave

form di iscrizione al workshop: https://forms.gle/xyWkDGP18orUjrZBA

Hydra è un set di strumenti per il livecoding di visuals in Javascript, in cui ogni finestra del browser può essere utilizzata come nodo di un sintetizzatore video modulare e distribuito. Ispirati ai sintetizzatori modulari analogici, questi strumenti sono un'esplorazione sull'uso dello streaming sul Web per il routing di sorgenti e output video in tempo reale. Sorgenti visive multiple (oscillatori, telecamere, finestre applicative, altre finestre connesse) possono essere trasformate, modulate e composte combinando sequenze di funzioni.
Hydra è uno degli strumenti più popolari ed utilizzato dalla community internazionale di livecoding.

Il workshop, della durata di 2 giorni, sarà tenuto da Olivia Jack, creatrice del software Hydra.

Sabato 19 + Domenica 20 Ottobre 2019
Hydra Workshop
Posti limitati
Costo del workshop = 30€

Sabato 19 Ottobre 2019
Dalle 21:00 alle 23:00
Algorave
(a/v livecoding performance)
Olivia Jack, Nesso & Zell + more tba

form di iscrizione al workshop: https://forms.gle/xyWkDGP18orUjrZBA

———————————————
OLIVIA JACK
Olivia Jack, creatrice del software Hydra, è una programmatrice, creative coder ed artista che lavora frequentemente con software open source, cartografia, livecoding e interfacce sperimentali. I suoi interessi di ricerca includono rappresentazioni algoritmiche della teoria del caos, reti peer2peer e livecoding come modo per instaurare un dialogo tra uomo e computer. Originaria di San Francisco, attualmente lavora a Bogotà presso il laboratorio ATI-erra, creando immagini interattive per la danza e il teatro.
Github: ojack.github.io
Instagram: @o_jack
Twitter: @_ojack_

———————————————
NESSO & ZELL
Nesso & Zell lavorano insieme sprigionando flussi audiovisivi generati da linee di codice.
Alla base del loro lavoro c’è una visione della programmazione come pratica improvvisativa dove l’artista crea e gestisce un sistema in continua evoluzione e ne influenza l’andamento nel tempo.
La scelta del LiveCoding come mezzo performativo mediante software opensource (SuperCollider, TidalCycles & Hydra) ha lo scopo di eliminare interfacce superflue limitandole all’utilizzo di un semplice compilatore, ricollegandosi alla filosofia del movimento Algorave di cui condividono non solo i mezzi, ma anche il pensiero.
Instagram: nesso.official
Instagram: zell_visualart

info: hello@umanesimoartificiale.xyz

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info