Cultura

martedì 29 ottobre 2019

Cosa c'è da fare a Pesaro nel ponte di Ognissanti

Cosa c'è da fare a Pesaro nel ponte di Ognissanti

Che si tratti di residenti o turisti, per il prossimo weekend Pesaro è pronta ad offrire un lungo e ricco pacchetto culturale tra musei, mostre e monumenti da visitare con tutta la famiglia.

Da giovedì 31 ottobre fino a domenica 3 novembre, Palazzo Mosca - Musei Civici (piazza Mosca) e Casa Rossini (via Rossini 34) sono aperti con orario 10-13/15.30-18.30. Accanto alle collezioni permanenti, Palazzo Mosca accoglie la mostra ‘Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio. Viaggio onirico tra le pagine del De architectura’, un percorso che interpreta in modo decisamente originale e accattivante lopera di Vitruvio. Venerdì primo novembre alle 17, inoltre, Palazzo Mosca - Musei Civici propone la visita guidata “Giunti al termine: inizia l’arte”, intrigante percorso sulle storie segrete della fine di artisti e personaggi illustri, raccontate attraverso le opere; prenotazione obbligatoria 0721 387541.

Protagonista del weekend di fine ottobre il Museo Nazionale Rossini che attende il pubblico a Palazzo Montani Antaldi (via Passeri 72); da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre sarà visitabile con orario 10-13, 15-18. Ma c’è di più: il 31 ottobre - giorno in cui nel 2017 Pesaro ha ottenuto da Unesco il riconoscimento di Città Creativa della Musica - l'ingresso è gratuito per i residenti di Pesaro e limitrofi. Chi non ha ancora visto il museo che celebra il genio di una figura assoluta non può non approfittare dell’opportunità che include tre visite guidate - alle 11, 15 e  17 - anche queste free per i residenti; si consiglia di prenotare (www.museonazionalerossini.it) . Ancora, giovedì 31 ottobre alle 18, sempre al Museo Nazionale Rossini si festeggia Halloween con una speciale visita in tinte noir: ‘L’atto finale di quell’opera buffa che si chiama vita’ (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria 0721 1922156).

Da venerdì 1 a domenica 3 novembre anche il percorso dell’archeologia si apre al pubblico con le sue due sedi tra centro e il parco San Bartolo: a pochi passi da via Rossini, la domus di via dell'Abbondanza apre con orario 10.30-12.30, 15.30-17.30; a Colombarone (strada San Cristoforo) area archeologica e antiquarium immersi nel verde sono visitabili con orario 10-13, 15.30-18.30.

Al Centro Arti Visive Pescheria, da venerdì a domenica, ultimo weekend di visita per gli amanti dell’arte contemporanea con la mostra di Matteo Fato Scena notturna sul mare: orario 17-20.

Ancora nel cuore del centro, il Museo Diocesano si visita con il seguente orario: venerdì 1 novembre  il mattino 9.30-12.30, sabato 2 e domenica 3 novembre il pomeriggio 16-19; info 0721 371219.

A Villa Molaroni (viale Pola 9), il Museo della Marineria Washington Patrignani offre una diversa prospettiva sulla storia di Pesaro: quella della sua marineria e della gente di mare. Ecco i giorni di visita: giovedì 31 ottobre orario 9.30-12.30, venerdì primo novembre orario 16-19 (chiuso sabato e domenica); info 0721 35588.

Primo, due e tre novembre visite anche al Museo Officine Benelli (via Mameli 22) per un tour nel mondo delle moto, dai modelli d’epoca fino all’attuale produzione: venerdì 1 e domenica 3 solo il pomeriggio 16.30-19; sabato 2 orario 9-12.30, 16.30-19.

Chiude la proposta, la caccia al tesoro tra i luoghi della cultura che rientra nel programma della prima edizione di #WeHalloween, l’evento per famiglie organizzato da Dna eCoccole Sonore in collaborazione con il Comune di Pesaro. Da giovedì 31 ottobre a sabato 2 novembre, alle 18 Caccia alla zucca!, un percorso che parte in piazza del Popolo e fa tappa a Rocca Costanza, Palazzo Mazzolari Mosca, Casa Rossini, piazzetta Mosca e corte dei Musei Civici; realizzata in collaborazione con Sistema Museo, l’attività è rivolta a bambini 5-12 anni; ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria compilando il form al link www.coccolesonore.it

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Questo sito usa cookie di Google Analytics per raccogliere dati in forma esclusivamente aggregata al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e le funzionalità del sito.

Leggi l'informativa estesa