Cultura

venerdì 30 luglio 2021

"Benelli su Benelli" alla Mostra del Cinema di Venezia, il film porta la firma della regista pesarese Marta Miniucchi

"Benelli su Benelli" alla Mostra del Cinema di Venezia, il film porta la firma della regista pesarese Marta Miniucchi

di Ufficio Stampa / Claudio Salvi

Dopo Come niente e Criminali si diventa, un’altra grande produzione di un’impresa associata a CNA Cinema e Audiovisivo Marche farà il suo debutto a breve su grande schermo. E che schermo! Si tratta di Benelli su Benelli, il docufilm sulla vita del pilota Tonino Benelli, che sarà presentato l’11 settembre alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. La pellicola, prodotta dalla Genoma Films, sarà l’Evento speciale di chiusura della giornata degli autori il prossimo 11 settembre.  

Il film, che porta la firma della regista pesarese Marta Miniucchi (in foto), è un altro esempio virtuoso di come si possa fare cinema nelle Marche coinvolgendo attori e maestranze della nostra regione.

E in questo l’attività di CNA Cinema e Audiovisivo Marche, che rappresenta le imprese di produzione, professionisti e tutta la filiera del settore, è diventata importante di riferimento, scambio e confronto. Venezia rappresenta senz’altro una prestigiosa vetrina per la Genoma films di Antonio Rossi e Paolo Rossi Pisu che proprio l’anno scorso in Laguna aveva portato con successo il film Est-Dittatura last minute e che con Benelli su Benelli torna al Lido con un’opera girata completamente nelle Marche. Un film sulla vita del centauro pesarese: le sue gesta in pista, il suo essere un simpatico burlone quanto spericolato pilota.

L’ultimo rampollo della famiglia Benelli sarà raccontato attraverso immagini fotografiche, filmati di repertorio, interviste (una sarà al pluricampione del mondo Giacomo Agostini), e parti di fiction sapientemente mixate tra loro. La voce fuori campo è quella di Neri Marcorè. Nell’opera, che porta la firma di Annapola Fabbri come sceneggiatrice, si racconta l’amore di una madre che ha fermamente creduto nel sogno dei figli e di come quei geniali fratelli maggiori diedero forma a questa passione: dall’unità familiare dove ognuno collaborava allo splendido sogno "Benelli” con le proprie doti fino alla grande fabbrica che divenne fiore all’occhiello di una città e dell’intera nazione.

Patrocinato da Motoclub Benelli e CNA Cinema e Audiovisivo Marche il film, come detto, ha coinvolto tante maestranze e attori marchigiani. La sapiente regia di Marta Miniucchi cercherà di far rivivere il clima suggestivo che pervadeva il mondo dei motori di quell’epoca: dalla sua nascita nel I902 alla sua tragica scomparsa nel I937 in un Italia fra due guerre.

Benelli su Benelli sarà trasmesso a novembre su Skycinema e presentato oltre che a Venezia anche a Los Angeles nell’ambito delle celebrazioni per l’intitolazione di una stella a Luciano Pavarotti sulla celebre Walk of Fame. Il film è stato realizzato con il contributo di Fondazione Marche Cultura; Film Commission Marche; Regione Marche; Comune di Pesaro e Riviera Banca.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info