Cronaca

lunedì 06 aprile 2020

"Voi in corsia, noi in strada", il saluto delle Forze dell'Ordine agli operatori sanitari dell'ospedale di Fano

"Voi in corsia, noi in strada", il saluto delle Forze dell'Ordine agli operatori sanitari dell'ospedale di Fano

di Ufficio Stampa Marche Nord

“Voi in corsia Noi in strada. Insieme ce la faremo, medici, infermieri e sanitari orgoglio di tutti noi”. Con questo striscione le forze dell’ordine hanno ringraziato gli operatori sanitari del presidio Santa Croce di Fano dell’azienda ospedaliera Marche Nord, impegnati in questa emergenza sanitaria senza precedenti. “Anche oggi - afferma il Direttore Generale dell’azienda ospedaliera Marche Nord, Maria Capalbo - il nostro pensiero va a Carlo (Amodio) e a tutti quelli che lavorano incessantemente in questa emergenza. Grazie alle forze dell’ordine per questo gesto che ci riempie di emozione. Noi continuiamo a lavorare giorno e notte per combattere questo virus, ma i cittadini non devono abbassare la guardia e l’attenzione. Tutti dobbiamo continuare a stare attenti, perché questa è un’arma fondamentale per contenere il contagio ed evitare di intasare l’ospedale. Dal 26 febbraio ad oggi Marche Nord ha ricoverato 750 pazienti, con purtroppo 188 morti ma anche tanti dimessi. Noi continueremo a combattere, ma occorre che tutti continuiamo a proteggerci. Lavorando insieme riusciremo a vincere questa battaglia” 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info