Cronaca

martedì 07 marzo 2023

Scontro tra ultraleggeri, morti i due piloti

Scontro tra ultraleggeri, morti i due piloti

di ANSA

Due ultraleggeri si sono scontrati all'altezza di Guidonia Montecelio, centro alle porte di Roma.

I due velivoli sono precipitati su un prato non lontano da via Longarina e i piloti che erano a bordo sono deceduti nello schianto.

Sul posto polizia, carabinieri e personale del 118. L'incidente, secondo le prime informazioni, avrebbe coinvolto due aerei militari d'epoca. Dopo lo scontro, uno dei due è finito in un prato, l'altro su una strada.

I due ultraleggeri appartenevano al 60esimo Stormo dell'Aeronautica Militare. 

In base a quanto si apprende uno dei due velivoli, utilizzati per l'addestramento, è precipitato su una auto parcheggiata a poca distanza da alcune abitazioni mentre l'altro mezzo è caduto su un campo (foto). 

Non risultano altri feriti.

"Il pilota ha fatto qualcosa per evitare i palazzi, li ha schivati. Secondo me una manovra per graziarci, perché poteva prendere i palazzi". 

E' quanto raccontano i testimoni oculari dell'incidente tra due ultraleggeri costato la vita a il tenente colonnello Giuseppe Cipriano e il maggiore Marco Maneghello, i due uomini appartenenti al 60esimo Stormo dell'Aeronauta militare.

Nella tarda mattinata, informa l'Aeronautica, due velivoli U-208 del 60/o Stormo di Guidonia, in volo nell'ambito di una missione addestrativa pre-pianificata, "sarebbero entrati in collisione, per cause al momento non note, precipitando al suolo in un'area nei pressi dell'aeroporto militare di Guidonia. I due piloti purtroppo sono deceduti nell'impatto. Sul posto sono intervenute immediatamente le squadre di soccorso. Non ci sarebbero altre persone coinvolte".

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info