Cronaca

giovedì 08 aprile 2021

Perlustrazione alle Terme di Carignano: ai proprietari è stato chiesto di ripristinare lo stato dei luoghi

Perlustrazione alle Terme di Carignano: ai proprietari è stato chiesto di ripristinare lo stato dei luoghi

di Ufficio Stampa

Continua l’attività di verifica della Polizia locale che, insieme agli agenti del Commissariato di Fano, stanno controllando numerosi edifici abbondanti e ubicati in zone difficilmente raggiungibili nel perimetro cittadino. Alle 6 di questa mattina la perlustrazione ha preso di mira gli immobili delle Terme di Carignano: dal controllo non sono emerse tracce tracce o elementi riconducibili all’ occupazione abusiva dello stabile. Pertanto, l’intervento si è concluso con l’individuazione dei proprietari che sono stati contattati per ripristinare lo stato dei luoghi.

“Continuiamo a tenere alta l’attenzione - spiega l’assessora alla Polizia Locale Sara Cucchiarini - Molto spesso questi edifici, che versano in condizioni critiche, costituiscono un rifugio per soggetti potenzialmente pericolosi o che comunque rappresentano una minaccia per la sicurezza pubblica. I controlli andranno avanti nell’ottica di una attenta prevenzione dei reati verso la comunità”.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info