Cronaca

lunedì 21 dicembre 2020

Il personale del Tribunale di Pesaro e della Polizia ha donato pacchi alimentari per le famiglie in difficoltà

Il personale del Tribunale di Pesaro e della Polizia ha donato pacchi alimentari per le famiglie in difficoltà

di Questura di Pesaro e Urbino

In questo anno particolare, in un tempo sospeso, con una pandemia che non accenna a mollare la presa, la macchina della solidarietà non si è comunque fermata.

Un’iniziativa lodevole ha visto coinvolto il personale del Tribunale di Pesaro e la sezione di P.G. della Polizia di Stato, per venire incontro ad alcune famiglie bisognose, colpite nel profondo dalle mutate situazioni lavorative, per la crisi economica che sta attraversando in lungo e il largo la nazione.

Una cospicua  raccolta fondi, ha permesso l’acquisto di pacchi alimentari, per consentire anche a queste famiglie in difficoltà di festeggiare serenamente le festività natalizie.

Gli operatori della Squadra Volanti della Questura, dirette dal Dott. Paolo Badioli, si sono prestati di essere i "corrieri" di questo momento di solidarietà per chi in questi mesi è rimasto indietro.

Un modo in più per dimostrare di esserci sempre. 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info