Cronaca

sabato 31 ottobre 2020

Fano, vendita a minore di petardi: sequestrato il materiale e denunciata la titolare di un negozio

Fano, vendita a minore di petardi: sequestrato il materiale e denunciata la titolare di un negozio

di Ufficio Stampa

La Polizia Locale di Fano ha predisposto specifici controlli in previsione della ricorrenza di Halloween.

In occasione di uno di questi servizi, svolto in abiti civili, finalizzato alla prevenzione e contrasto degli illeciti a tutela dei minori e volto ad inibire la vendita di fuochi d’artificio agli stessi, ha accertato la vendita ad un minore di una scatola da materiale esplosivo in piena violazione della normativa vigente in un negozio di oggettistica orientale.

Gli agenti di Polizia Locale hanno provveduto al sequestro penale del materiale e alla denuncia a piede libero della titolare dell'attività commerciale.

L’Assessora PL Sara Cucchiarini “Questo servizio è stato predisposto anche a seguito di segnalazioni che pervengono dalla cittadinanza per gli spari di petardi e altro materiale esplosivo che abitualmente avvengono a ridosso della festa di Halloween e che oltre al disturbo alle persone recano spavento agli animali ma cosa più grave è che molto spesso sono bambini e ragazzi minorenni a maneggiare materiale considerato da gioco che è invece materiale esplosivo e pericoloso”.

La Comandante Anna Rita Montagna “Il Corpo di Polizia Locale anche a seguito di indicazioni emerse dagli incontri tenuti in Prefettura e Questura, oltre ai servizi mirati presso di centri di vendita di prodotti pirotecnici, sta eseguendo controlli volti alla tutela dei più giovani, presidiando i luoghi di maggiore aggregazione quali Sant' Orso San Lazzaro, Poderino nonché alcuni Parchi delle zone più periferiche come Bellocchi, Centinarola e Fenile al fine di monitorare eventuali festeggiamenti, che come ben noto sono vietati in questo periodo di emergenza sanitaria.”

(foto di repertorio)

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info