Cronaca

lunedì 27 luglio 2020

Coronavirus: a Marche Nord il primo paziente trattato con il plasma è fuori pericolo

Coronavirus: a Marche Nord il primo paziente trattato con il plasma è fuori pericolo

di Ufficio Stampa Marche Nord

Il primo paziente trattato con il plasma nella regione Marche è fuori pericolo. Nella giornata di oggi è stato trasferito dal reparto di terapia intensiva al reparto di Malattie Infettive dell’azienda ospedaliera Marche Nord. 

Il 14 luglio scorso il paziente, 67 anni, è stato spostato dal reparto di Malattie Infettive a quello di terapia Intensiva perché le sue condizioni si erano aggravate a seguito di una polmonite interstiziale da Covid e con gli organi compromessi, in particolare i polmoni. 

“Come prevedono i nuovi protocolli – spiega il primario di terapia Intensiva di Marche Nord Michele Tempesta – il paziente non è stato intubato e abbiamo deciso di somministrargli il plasma iperimmune già dal giorno successivo. A questa somministrazione ne sono seguite altre due, il 17 luglio e il 19. Dopo i primi giorni in cui il paziente si è dimostrato stabile dopo una settimana è sensibilmente migliorato, fino ad essere fuori pericolo. Un percorso che ci da’ molte speranze. Vorrei ringraziare tutte le strutture operative che hanno collaborato e in particolare la direzione che ci ha creduto fin dall’inizio”.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info