Cronaca

giovedì 14 gennaio 2021

Consegnati 1500 vaccini Moderna, Saltamartini: "Garantiscono una conservazione più semplice rispetto a Pfizer BionTech"

Consegnati 1500 vaccini Moderna, Saltamartini: "Garantiscono una conservazione più semplice rispetto a Pfizer BionTech"

di Regione Marche

Sono stati consegnati ieri alla Regione Marche circa 1500 dosi di vaccino dell’azienda farmaceutica Moderna come previsto dal piano di distribuzione vaccinale nazionale. 

I vaccini saranno smistati tra gli hub di Inrca, Civitanova Marche, Macerata e l'ospedale di Torrette di Ancona. 

Ne dà notizia l’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini. I vaccini Moderna devono essere custoditi ad una temperatura di meno 20 gradi, “modalità che potrà garantire una conservazione più semplice rispetto ai vaccini Pfizer BionTech facilitando la somministrazione alle categorie a rischio, anziani e persone fragili, mediante l’inoculazione a livello domiciliare tramite i medici di famiglia” specifica l’assessore.  

La Regione è ora in attesa della seconda consegna del vaccino Moderna di circa 1700 dosi previste da calendario tra il 25 e 27 gennaio 2021.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info