Cronaca

sabato 20 marzo 2021

"Ci ha lasciato Marinella Brugnettini, una donna molto importante per il femminismo nella nostra provincia"

"Ci ha lasciato Marinella Brugnettini, una donna molto importante per il femminismo nella nostra provincia"

di Marinella Topi

Ci ha lasciato Marinella Brugnettini, femminista storica, una delle fondatrici della Casa delle Donne di Pesaro e per tanti anni animatrice appassionata e battagliera del dibattito sulle politiche delle donne. 

Responsabile della Commissione Femminile del Partito Comunista negli anni 80 e 90, aveva sempre interpretato in modo autonomo e problematico il pensiero politico della sinistra, impegnandosi contemporaneamente nel movimento femminile e femminista, dove aveva contribuito in modo fondamentale a tessere una rete di relazioni con le principali esponenti del pensiero femminista italiano. 

Il suo stimolo continuo ad approfondire ciò che si muoveva nel mondo femminile ci aveva portato a non abbandonare, nemmeno nei momenti di crisi politica, l'impegno militante. 

Ci mancherà tanto.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info