Cronaca

giovedì 18 marzo 2021

Bandiere a mezz'asta a Vallefoglia per la prima Giornata in Memoria delle vittime del Covid

Bandiere a mezz'asta a Vallefoglia per la prima Giornata in Memoria delle vittime del Covid

di Ufficio Stampa

Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli e l’Assessore alle Politiche Sanitarie Dott.ssa Daniela Ciaroni, a nome di tutta l’Amministrazione comunicano che oggi, 18 marzo 2021, anche il Comune di Vallefoglia ha aderito alla 1° Giornata Nazionale delle vittime dell’epidemia da Coronavirus, istituita per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone decedute a causa del Covid-19. 

In accoglimento dell’invito rivolto dal Presidente dell’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani - nelle sedi Comunali sono state issate le bandiere a mezz’asta e alle ore 11,00 e stato osservato un minuto di raccoglimento in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del Presidente del Consiglio dei Ministri.

La Giornata, sottolinea il Sindaco, è stata istituita a livello nazionale per ricordare le tante vittime che anche la nostra Comunità piange e per onorare il sacrifico e l’impegno degli operatori sanitari che giornalmente affrontano l’emergenza epidemiologica. E’ questo un segnale di fiducia, di speranza e di vicinanza che si vuole trasmettere alla nostra Comunità che ha pagato un alto tributo e ai nostri cittadini ancora fortemente provati dalla scomparsa di tante persone care.

A causa delle restrizioni della zona rossa l’evento non potrà essere pubblico ma, nel rispetto di chi è venuto a mancare e del dolore dei loro familiari, alle ore 11,00 il Sindaco ha indossato la fascia tricolore ed osservato un minuto di raccoglimento al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info