Attualità

mercoledì 11 settembre 2019

Urbania ha deciso di puntare sulle piste ciclabili

Urbania ha deciso di puntare sulle piste ciclabili

Lungo la SP21 Piobbichese esiste da tempo una lottizzazione abitata da decine di nuclei famigliari urbaniesi che non dispone di un percorso protetto per raggiungere il centro abitato, fatto salvo un tratto di pista ciclabile realizzata contestualmente alla stessa lottizzazione. L’Amministrazione Comunale ha dunque deciso di realizzare un tratto di pista ciclopedonale di raccordo tra quella esistente lungo viale Michelangelo e la lottizzazione di Via Piobbichese che consentirà di raggiungere in modo agevole e soprattutto sicuro il centro storico di Urbania.

La nuova pista ciclabile - accolta con grande entusiasmo dai frontisti che hanno agevolato la realizzazione dell’opera - avrà una lunghezza di circa 320 mt e giungerà fino all’incrocio con via Aldo Moro. Tale opera di mobilità sostenibile aumenterà i chilometri di piste ciclopedonali e marciapiedi che ormai abbracciano tutta la città, fino ad avere portato Urbania nella ristretta cerchia dei “Comuni Ciclabili”.

È prevista una carreggiata ciclabile di 2,5 mt oltre a 50 cm di cordolo di protezione nonché una nuova illuminazione pubblica. Il costo dell’intervento è di circa 106.000 €. I lavori, iniziati i primi giorni di settembre, avranno termine entro il mese di novembre.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Questo sito usa cookie di Google Analytics per raccogliere dati in forma esclusivamente aggregata al fine di migliorare l'esperienza degli utenti e le funzionalità del sito.

Leggi l'informativa estesa