Attualità

venerdì 31 gennaio 2020

#OneLastShot: un ultimo tiro per ricordare Kobe Bryant nel playground di Cristo Re

#OneLastShot: un ultimo tiro per ricordare Kobe Bryant nel playground di Cristo Re

di Luca Petinari

La prematura scomparsa di Kobe Bryant, di sua figlia Gigi e delle altre sette persone presenti sull'elicottero schiantatosi sulle colline di Calabasas ha scosso il mondo intero, del basket e non, dagli USA e oltre ogni confine. Anche qui in Italia, terra dove Kobe ha mosso i primi palleggi, la notizia è stata accolta con particolare dolore.

Per questo motivo (ma ce ne sarebbero tanti altri per un personaggio trasversale di questo livello), in tutta Italia e in tutti i suoi playground verrà ricordata la memoria della leggenda dei Lakers con #OneLastShot, un ultimo tiro per celebrare Kobe e Gigi.

L'appuntamento è per domenica 2 febbraio alle 15 in tutti i campetti d'Italia. "Lo commemoreremo con una serie di campettate in contemporanea, ascoltando anche qualche aneddoto di chi ha conosciuto Kobe personalmente, giocando e divertendoci, possibilmente con una canotta del Black Mamba addosso", scrivono gli organizzatori del movimento nato a Cireglio.

Qui a Pesaro il playground di Cristo Re e tutta la sua famiglia, sempre molto sensibile a quanto accade nel mondo del basket e non solo, si è fatto portavoce dell'iniziativa.

"Siete tutti invitati alle ore 15:00 per ritrovarci con una palla in mano per fare ciò che ci piace di più rivolgendo un pensiero a chi con la sua dedizione al lavoro ha portato il rispetto per il gioco a un livello superiore", scrivono sulla loro pagina Facebook.

"Utilizzeremo l’hashtag #OneLastShot per raccogliere foto e video da tutti i ritrovi spontanei che ne usciranno domenica prossima; i promotori nazionali dell’evento monteranno un video dell’iniziativa: questo sarà l’omaggio dei tifosi italiani a Kobe Bryant (e a sua figlia GiGi)", dicono ancora dall'organizzazione centrale.


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info