Attualità

venerdì 23 giugno 2023

A Tavullia ripartono gli asfalti, Paolucci e Bertuccioli: "Investiamo sulla manutenzione delle strade"

A Tavullia ripartono gli asfalti, Paolucci e Bertuccioli: "Investiamo sulla manutenzione delle strade"

di Ufficio Stampa Comune di Tavullia

Sarà un’Estate di lavori pubblici a Tavullia dove stanno partendo o, in alcuni casi, sono già partiti i lavori di rifacimento degli asfalti di numerose strade ricadenti nel territorio tavulliese.

L’amministrazione comunale ha stanziato a bilancio circa 200mila euro per rifare la pavimentazione di numerose strade di sua competenza. I lavori, che stanno partendo in questi giorni e che si concluderanno nel corso dell’estate, riguardano Via 4 Novembre, Strada Picciano e Strada Serra a Tavullia e via Pò, via Adige, via Foglia e via Berlinguer nelle frazioni di Rio Salso e Padiglione. Ma l’intervento più importante è sicuramente quello che si sta realizzando lungo la Strada statale 744 Fogliense dove Anas ha avviato un intervento di risanamento della pavimentazione per un investimento complessivo di 4,5 milioni di euro, nell’ambito del programma di riqualificazione dell’intera rete stradale delle Marche. I lavori sulla SS744 riguardano complessivamente circa 12 chilometri in vari tratti compresi tra Tavullia e Lunano, che saranno realizzati in fasi successive. All’interno del territorio comunale di Tavullia è interessato il tratto tra Padiglione e Rio Salso per 3,5 chilometri complessivi attualmente in corso e di prossima ultimazione. La Provincia, inoltre, dopo essere intervenuta per asfaltare la strada provinciale che attraversa Tavullia all’ingresso e all’uscita del centro abitato, entro l’estate rifarà anche un chilometro di asfalti di via Carrate a Padiglione: un investimento da oltre 100mila euro. Ed infine in Strada San Germano stanno per concludersi i lavori di regimentazione delle acque realizzati da Marche Multiservizi che hanno portato anche al rifacimento dell’asfalto.

“L’amministrazione continua ad investire sulla manutenzione del territorio per garantire una maggiore sicurezza viaria e per evitare il deterioramento del patrimonio pubblico. Avremmo voluto finire prima i lavori ma purtroppo le frequenti piogge hanno rallentato l’esecuzione degli interventi. Per la fine dell’estate comunque avremo tanti chilometri di nuovi asfalti nelle strade che attraversano il nostro territorio e questo significa un Comune più curato, bello e sicuro – premettono la sindaca Francesca Paolucci e l’assessore ai Lavori pubblici Ottavio Bertuccioli – Inoltre verrà rifatto l’asfalto della pista ciclabile Padiglione-Montecchio: un intervento che verrà finanziato in parte da Marche Multiservizi, che ha rifatto la rete fognaria sottostante ed in parte dal Comune. Purtroppo in questo caso sono stati sforati i tempi previsti nel cronoprogramma perché la ditta incaricata ha sede a Cesena ed ha subito ingenti danni a causa dell’alluvione di maggio. Ma nelle prossime settimane contiamo di recuperare i ritardi accumulati.”.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info