Attualità

venerdì 16 giugno 2023

Regolamento e Piano antenne, l'assessora Conti: "Spingiamo su innovazione e sicurezza dei cittadini"

Regolamento e Piano antenne, l'assessora Conti: "Spingiamo su innovazione e sicurezza dei cittadini"

di Ufficio Stampa Comune di Pesaro

«Aggiornare il Regolamento comunale e il Piano di rete per l’installazione degli impianti di telefonia mobile per far fronte ai nuovi aggiornamenti normativi, spingere sull’innovazione, anche in vista di Pesaro2024, garantendo allo stesso tempo il massimo della sicurezza degli abitanti e del territorio». 

È l’obiettivo annunciato dall’assessora alla Sostenibilità Maria Rosa Conti, ai presidenti dei Quartieri durante l’incontro che si è svolto nella sala del Consiglio comunale. Appuntamento convocato due settimane fa per presentare le novità introdotte dalla normativa, i prossimi step relativi all’installazione degli impianti di telefonia mobile nel territorio e i possibili ambiti di intervento.  

«Le maglie entro cui l’Amministrazione comunale può muoversi per porsi come interlocutore autorevole nel mercato della telefonia mobile e quindi nella collocazione di nuovi impianti – ha spiegato Conti - sono poche ma comunque presenti. Per questo abbiamo voluto condividere con i Quartieri il percorso che abbiamo attivato da qualche mese e che vedrà coinvolta anche la Polab Srl, società che dal 2011 ha redatto i Piani delle antenne per centinaia di comuni italiani per rivedere gli strumenti a disposizione del Comune, il Regolamento e il Piano di rete per l’installazione delle antenne». 

A presentare le opportunità che la revisione del Regolamento e del Piano potrebbe dare al territorio, in termini di valutazione dei luoghi in cui collocare i nuovi impianti e il loro controllo, è stato Alfio Turco della Polab Srl, presente al pomeriggio insieme a Fiorella Belpoggi, direttrice scientifica dell'Istituto Ramazzini di Bologna e a Michele Alfinito, responsabile del Servizio Territoriale Dipartimento ARPAM Pesaro. 

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info