Attualità

lunedì 14 dicembre 2020

"Qualità della vita 2020": Pesaro-Urbino sale in un anno dal 53° posto al 18° su 107 province d'Italia

"Qualità della vita 2020": Pesaro-Urbino sale in un anno dal 53° posto al 18° su 107 province d'Italia

Così riporta l'indagine de Il Sole 24 Ore giunta alla 31esima edizione: "Le aree tematiche di analisi: Ricchezza e consumi; Demografia e salute; Affari e lavoro; Ambiente e servizi; Giustizia e sicurezza; Cultura e tempo libero. La classifica generale premia Bologna, al primo posto, che traina un po’ tutte le province dell’Emilia Romagna, di cui ben cinque su nove si incontrano tra le prime venti: oltre a Bologna, Parma (8ª), Forlì Cesena (14ª), Modena (15ª) e Reggio Emilia (17ª)".

Su 107 province d'Italia, Pesaro-Urbino fa un grande salto in avanti (nel 2019 era al 53° posto) e raggiunge la 18esima posizione della classifica generale: sesta per giustizia e sicurezza, 29esima per cultura e tempo libero, 36esima per ambiente e servizi, 43esima per demografia e società, 58esima per ricchezza e consumi, 86esima per affari e lavoro.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info