Attualità

venerdì 25 novembre 2022

Lunedì 28 novembre al Teatro Comunale di Gradara l'evento "Novembre...tra emozioni e musica"

Lunedì 28 novembre al Teatro Comunale di Gradara l'evento "Novembre...tra emozioni e musica"

di Ufficio Stampa Gradara Innova

Emozioni e musica...un binomio perfetto per raccontare l'amore in tutte le sue forme.

Lunedì 28 novembre, alle ore 21, presso il Teatro Comunale (centro storico), “Rocco Gerboni and Friends” interpreteranno brani dei grandi della musica italiana sulle forme dell'amore.

Le canzoni d'amore raccontano di gioia e di felicità oppure di sofferenza e di dolore.

Ognuno può identificarsi con ciò che il testo del brano musicale esprime e vivere, a seconda del suo stato d'animo, sentimenti diversi.

È in questo modo che quest'anno l'amministrazione comunale di Gradara, Assessorato alle Pari Opportunità, vuole proporre riflessioni sulle varie forme dell'amore in occasione della “Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne”.

“Come amministrazione comunale stiamo cercando di investire molto sulla questione del rispetto tra le persone e in particolare su quello di genere, quale fattore di prevenzione delle violenze sulle donne, fenomeno questo aumentato sempre più negli ultimi anni -spiega l'Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Gradara, Angela Bulzinetti -.Violenze e femminicidi aumentano tendenzialmente a fronte di gesti di libertà e di autonomia delle donne dovuta al fatto che forse, nel senso comune, persiste ancora una concezione gerarchica della relazione intesa, da molti, come possesso e dominio della donna da parte dell’uomo.

È importante quindi educare al rispetto delle diversità per costruire un ambiente inclusivo, in cui poter esprimere liberamente le singolarità, i talenti, le emozioni e il proprio essere - sottolinea l'assessora -.Già dallo scorso mese di febbraio abbiamo avviato un percorso di educazione ai sentimenti e al rispetto riflettendo con studenti e studentesse, docenti, educatori e genitori, attorno all’amore e alla sua essenza attraverso il seminario formativo “Questione di amore e di rispetto. Educare ai sentimenti” con la psicologa e psicosessuologa clinica Giorgia Giacani e la visita guidata teatrale “Per amore, solo per amore”, a cura degli animatori di Gradara Innova. Abbiamo proseguito con l'installazione di due panchine rosse del rispetto: una davanti alla scuola primaria “Gino Strada” e una seconda nella frazione di Fanano e a breve continueremo in altre frazioni.

La serata in musica sulle forme dell'amore che proponiamo lunedì sera, vuole essere un momento “leggero” ma non superficiale in cui star bene insieme, condividere pensieri ed emozioni, perché siamo convinti che il trascorrere momenti sereni sia una modalità che facilita il rispetto reciproco, la convivenza democratica e, soprattutto, prevenga ogni forma di aggressività e violenza” - conclude l'assessora.


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info