Attualità

mercoledì 21 agosto 2019

L'AATO è un ente importantissimo e ha un nuovo presidente

L'AATO è un ente importantissimo e ha un nuovo presidente

L’Assemblea d’Ambito Territoriale Ottimale di Pesaro e Urbino (AATO), ente di pianificazione e controllo dei servizi idrici della provincia, comunica l’elenco dei Comuni i cui rappresentanti, Sindaci o loro delegati, saranno chiamati a partecipare al Comitato di coordinamento, organo consultivo istituito per coadiuvare il Presidente dell’AATO Marco Ciccolini e il Vicepresidente Davide Fabbrizioli nell’esercizio delle loro funzioni:

1 -     Comune di Cagli

2 -     Comune di Carpegna

3 -     Comune di Fano

4 -     Comune di Fossombrone

5 -     Comune di Frontone

6 -     Comune di Gabicce Mare

7 -     Comune di Mondavio

8 -     Comune di Mondolfo

9 -     Comune di Montegrimano Terme

10 -     Comune di Pesaro

11 -     Comune di Peglio

12 -     Comune di Piandimeleto

13 -     Comune di San Lorenzo in Campo

14 -     Comune di Tavullia

Il Presidente Ciccolini richiama l’attenzione sugli importanti obiettivi che l’AATO si pone di raggiungere nei prossimi anni nel campo della depurazione e dell’approvvigionamento idropotabile del territorio provinciale.

Per questi temi il Comitato di coordinamento costituirà un tavolo di confronto e di approfondimento utile alla preparazione delle proposte da sottoporre alla valutazione dell’Assemblea dei Sindaci.

Questi stessi temi, per la fondamentale importanza che rivestono nei confronti della popolazione e del mondo produttivo e imprenditoriale, sono stati affrontati dal Presidente dell’AAto in un recente incontro svoltosi in Ancona coi Presidenti di Regione e Provincia Luca Ceriscioli e Giuseppe Paolini al fine di definire necessarie sinergie


Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info