Attualità

giovedì 30 gennaio 2020

Il presidente di Confindustria Marche Nord provinciale confida in un rapido completamento della Guinza

Il presidente di Confindustria Marche Nord provinciale confida in un rapido completamento della Guinza

“La possibilità concreta che si possa riprendere la viabilità all’interno della galleria della Guinza è una buona notizia per tutta la provincia di Pesaro Urbino”, così il presidente degli industriali pesaresi Mauro Papalini ha commentato le dichiarazioni della sottosegretaria Alessia Morani e il suo impegno diretto perché possa essere risolta una delle questioni più complesse e insolute sul tema delle infrastrutture delle Marche. “Sulla Guinza la posizione di Confindustria è chiara e non cambierà - ha aggiunto il presidente -: “vogliamo che il percorso venga velocemente riattivato, anche se quella che sarà la modalità finale non ci soddisfa appieno. Preferiamo avere una soluzione, anche se non quella ideale, ma guai a restare ancora fermi. Mi auguro che questa possa essere la volta buona – ha aggiunto Papalini -, perché le imprese dell’area appenninica sono da anni penalizzate e le deviazioni rappresentano un aggravio pesantissimo dei costi finali”.

Il presidente ha anche ricordato che la questione della riapertura della Guinza “è una delle priorità che si è dato il G10”, il gruppo che mette insieme le associazioni di rappresentanza del sistema economico della provincia di Pesaro Urbino.

Secondo Papalini, infine, “la riapertura della Guinza darebbe ossigeno al territorio appenninico che in questi anni si è impoverito, ha assistito alla perdita di competitività delle sue aziende e che ha assoluta necessità di collegamenti per evitare lo spopolamento qualora dovesse continuare quell’isolamento infrastrutturale che va avanti già da diversi anni, rendendo i propri competitor sempre più lontani”.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info