Attualità

martedì 15 settembre 2020

Il 67,21% delle scuole superiori marchigiane ha iniziato l’anno scolastico in presenza

Il 67,21% delle scuole superiori marchigiane ha iniziato l’anno scolastico in presenza

di Ufficio Stampa

Il 67,21% delle scuole superiori marchigiane ha iniziato l’anno scolastico in presenza, mentre il 32,79% ha adottato una modalità mista (in presenza e a distanza). Per le scuole del primo ciclo si registrano invece dati molto più netti: il 95,83% ha adottato la modalità in presenza e solo il 4,17% quella mista. Sono i primi risultati di un monitoraggio a campione effettuato dalle sedi territoriali dell’Ufficio scolastico regionale all’indomani del primo giorno dell’anno scolastico. 

Nessuna scuola risulta aver avviato le attività solo in modalità a distanza o non aver avviato per nulla le lezioni. Tra le scuole del primo ciclo, solo 6 (il 6,25%) hanno adottato doppi turni. 

Il 13,54% delle scuole del primo ciclo e appena il 3,28% delle secondarie di II grado hanno infine fatto ricorso a musei e teatri come aule per la didattica.  

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info