Attualità

giovedì 08 aprile 2021

"Apriamo le porte al Centro - Accorciamo le distanze": sabato il primo webinar del Margherita

"Apriamo le porte al Centro - Accorciamo le distanze": sabato il primo webinar del Margherita

di Ufficio Stampa Labirinto Cooperativa Sociale

Informare e far conoscere il Centro diurno Margherita di Fano (PU) a tutti coloro, utenti, familiari e operatori, che desiderano riviverlo o saperne di più sulle attività dedicate alle persone con demenza. 

È questo l’obiettivo di Apriamo le porte al Centro - Accorciamo le distanze, ora come allora, il primo dei sei webinar che si terrà sabato 24 aprile.

Dalle ore 10.00 alle 11.30 gli operatori di Labirinto cooperativa sociale apriranno le porte virtuali del Margherita, il centro dedicato alle persone con forme di demenza nei diversi stadi della malattia, in situazione di compromessa attività fisica, psichica e sensoriale. Racconteranno come, con lo scoppio della pandemia, l’équipe del Margherita abbia reagito alla chiusura per limitare il contagio con “Accorciamo le distanze”, progetto ideato per poter rimanere vicini alle famiglie e agli ospiti. Negli ultimi mesi il centro è rifiorito grazie al ritorno dei suoi abitanti, operatori e persone anziane, ma c’è ancora chi può solo guardare da una finestra o ricevere un racconto su ciò che si fa al Centro, i familiari.

Il webinar si terrà on line sulla piattaforma zoom, con un massimo di 25 partecipanti. Per ricevere il link di accesso alla stanza virtuale è necessario scrivere all’indirizzo: margherita@labirinto.coop

Durante la serie di webinar che termineranno a settembre, verranno sviluppati argomenti utili per trattare la persona con demenza attraverso consigli e indicazioni di fisioterapisti, operatrici Validation®, arteterapeuti, amministratori di sostegno. Durante i webinar saranno presentati gli ambienti del centro diurno Margherita di Fano, l’équipe e le attività svolte negli spazi del centro. Il programma completo è disponibile su: labirinto.coop/centro-margherita/webinar/.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info