Attualità

mercoledì 09 giugno 2021

Europei 2021 in tv, Confcommercio: "I pubblici esercizi devono darne comunicazione alla RAI"

Europei 2021 in tv, Confcommercio: "I pubblici esercizi devono darne comunicazione alla RAI"

di Confcommercio 

In vista dell’inizio del Campionato UEFA “Euro 2021” si informa che i Pubblici esercizi che intendono installare un apparecchio TV nei propri locali, pur essendo esonerati dal pagamento
del canone speciale RAI
, dovranno darne comunicazione alla stessa RAI tramite una procedura in corso di definizione con l'Agenzia delle Entrate, in ordine alla quale gli Uffici forniranno tempestiva comunicazione non appena sarà definita.

Inoltre, la SIAE ha approvato una tariffa agevolata per musica d'ambiente per la sola durata del Campionato UEFA “Euro 21”, in favore delle imprese che intendono installare nei loro locali un apparecchio TV.

Gli esercenti potranno attivarla direttamente presso la SIAE, con costo pari al 20% delle tariffe per musica d'ambiente applicabili in base alla dimensione del Pubblico Esercizio.

In ogni caso si ricorda che gli associati FIPE-CONFCOMMERCIO  continueranno a vedersi riconosciute le riduzioni usualmente riservategli sul costo degli abbonamenti per musica d'ambiente.

(immagine di fanpage.it)

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info