Attualità

sabato 05 dicembre 2020

Ecco il nuovo city brand che rappresenterà Tavullia

Ecco il nuovo city brand che rappresenterà Tavullia

di Ufficio Stampa

Svelato il nuovo city brand di Tavullia. Con un video pubblicato ieri pomeriggio sulla pagina Facebook del sindaco Francesca Paolucci è stata presentata la nuova immagine pensata per raccontare il territorio, i suoi paesaggi e le sue bellezze, la coesione della comunità, l'eccellenze del tessuto imprenditoriale, le qualità delle attività commerciali ed artigianali. Con il nuovo “City brand Tavullia” l'amministrazione comunale, da una parte, intende valorizzare l'identità della comunità tavulliese rafforzando il senso di appartenenza ad essa mentre, dall'altra, vuole rendere Tavullia più riconoscibile ed identificabile, non solo a livello nazionale ma anche internazionale, per promuovere le attività produttive ed il turismo, che può essere un vero volano per l'economia.

Protagonisti del progetto di city branding, curato da Acanto Comunicazione, sono stati gli stessi cittadini e gli “amici” di Tavullia che, durante l'estate, collegandosi al sito www.tavulliacitybranding.it hanno potuto compilare l'apposito questionario. E le risposte non sono mancate: sono stati 836 i questionari online compilati a cui se ne sono aggiunti 171 cartacei. Anche i più piccoli hanno detto la loro con 43 disegni realizzati da bambini che, durante i Centri estivi, sono stati stimolati in maniera ludica e creativa ad esprimere le loro idee su Tavullia. Tra le risposte è emerso che, tra le altre cose, Tavullia è “bella”, “solare”, “vivace”, “ridente”, “tranquilla”, “accogliente”, “divertente”, “panoramica”, “genuina”, “sinuosa” ed “energica”, che se fosse un piatto sarebbe un piatto di “tagliatelle al ragù”, “una grigliata mista” oppure un “piadina con prosciutto crudo stracchino e rucola”, che se fosse una canzone potrebbe essere “50special” dei Lunapop oppure “Azzurro” di Adriano Celentano, che se invece fosse un colore sarebbe il “giallo” ma anche “il verde”, “l'azzurro” o “il rosso” e che se, infine, fosse un oggetto sarebbe “una motocicletta”. Spunti e suggerimenti che hanno fornito gli elementi per definire il concept alla base del city brand presentato ieri. Grazie alla collaborazione con un'eccellenza tavulliese, la VR46, verrà realizzato e commercializzato un merchandising con il brand di Tavullia (t-shirt, cappellini etc). Il Comune destinerà il ricavato della vendita ad un apposito fondo destinato al sostegno dei minori con disabilità.

<<In un periodo storico come quello che stiamo vivendo l'azione amministrativa è concentrata principalmente nella risoluzione delle problematiche legate all'emergenza sanitaria e agli effetti socio-economici che ne derivano ma nonostante questo non vogliamo smettere di guardare al futuro e di progettare lo sviluppo di Tavullia – premette il sindaco Francesca Paolucci - Potevamo fermarci ed aspettare che i tempi fossero migliori ma abbiamo ritenuto opportuno andare avanti con un progetto molto importante per la nostra comunità e per tutti coloro che amano Tavullia. La risposta dei cittadini, con oltre 1.000 questionari compilati, dimostra che è stato giusto puntare sulla partecipazione e sul coinvolgimento per dare forma e colori alla nostra identità. Un'identità che già esiste e che affonda le sue radici nel forte legame della comunità con il territorio e nei suoi valori ma che vogliamo comunicare in maniera immediata all'esterno grazie al City brand per incentivare la promozione turistica di Tavullia e creare un indotto economico importante. Ringrazio infine la VR46 con cui è nata questa collaborazione per produrre e commercializzare il merchandising legato al nostro brand. Il ricavato della vendita dei gadget sarà destinato ad un fondo a sostegno dei minori con disabilità e delle loro famiglie: un'iniziativa virtuosa a sostegno dei più deboli>>.

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info