Attualità

giovedì 23 aprile 2020

È ripartita da Ancona verso Kiev l'equipe di medici ucraini arrivata per aiutare i nostri ospedali

È ripartita da Ancona verso Kiev l'equipe di medici ucraini arrivata per aiutare i nostri ospedali

Parte oggi con un volo diretto a Kiev l’equipe ucraina, composta da circa 20 medici e infermieri specializzati, venuta nelle Marche per dare manforte ai nostri ospedali in piena emergenza Covid – 19.  

Aerdorica, sempre attiva per tutto questo periodo di Covid, ha salutato e ringraziato lo staff sanitario per l'impegno profuso a favore dei pazienti.

“Siamo riconoscenti - afferma Carmine Bassetti, Ceo Aerdorica - all'Ucraina, con la quale confidiamo, in futuro, di realizzare progetti di collegamento in comune. In questo periodo di emergenza la nostra struttura, operativa con il traffico merci, ha ricoperto e sta ricoprendo un ruolo chiave negli aiuti umanitari e sanitari. Siamo assolutamente convinti che un aeroporto attivo e attrezzato abbia una funzione strategica anche in tempi difficili. In questo momento stiamo lavorando al progetto di apertura di nuove rotte così da trovarci pronti per la riapertura e per garantire i flussi passeggeri e merci alle filiere del turismo e dell'economia".

Condividi

Primo, registrazione presso il Tribunale di Pesaro n°3/2019 del 21 agosto 2019. P.Iva 02699620411

Primo utilizza Cookie di terze parti per personalizzare gli annunci pubblicitari e analizzare il traffico in ingresso. Fornisce informazioni ai Partner sul modo in cui utilizzi il sito, i quali potrebbero utilizzarle secondo quanto previsto delle proprie norme. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie clicca su Maggiori Info. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei Cookie da parte dei servizi citati nell'Informativa Estesa.

Maggiori Info